LA NUOVA BMW SERIE 1

La nuova BMW Serie 1 parte nella prossima generazione con le nuove edizioni speciali, che si distinguono per essere equipaggiati con interni più pregiati, connettività ampliata e l’ultima generazione del sistema di comando iDrive. Il rappresentante più sportivo nella categoria delle vetture compatte premium punta su una gamma di motorizzazioni ampia ed efficiente, composta da potenti motori a tre, quattro e sei cilindri. Un’esclusività nel segmento di appartenenza è la trazione posteriore della BMW Serie 1, come optional è disponibile anche la trazione integrale intelligente xDrive. La nuova edizione della BMW Serie 1 esordirà sul mercato nel luglio 2017 nella versione a 3 e a 5 porte.

 

La BMW Serie 1 si presenta in una veste inconfondibilmente sportiva: sagome dinamiche, doppio rene marcato, cofano motore allungato e una coda sportiva ed elegante descrivono il tipico look della Serie 1. Le nuove edizioni speciali, offerte in futuro come Edition Sport Line Shadow, Edition M Sport Shadow e come BMW M140i Edition Shadow, ne sottolineano l’immagine giovane,  fresca e sportiva. Le edizioni speciali sono riconoscibili in base alla cornice del doppio rene verniciata nera, ai proiettori a LED con inserti neri e alle luci posteriori brunite, eseguite anch’esse in tecnica LED.  La BMW Serie 1 Edition M Sport Shadow si differenzia inoltre per i terminali   di  carico neri. All’immagine marcata contribuiscono anche le nuove vernici esterne Seaside Blue e Sunset  Orange.

 

La BMW Serie 1 sarà offerta anche in futuro nel modello di base e nelle  varianti di modello Sport Line, Urban Line ed M Sport.  A queste si  aggiungono adesso le edizioni speciali. In occasione del cambio di modello la gamma sarà arricchita da cinque nuovi cerchi in lega nelle misure 17 e 18 pollici. Complessivamente, 16 design differenti per le ruote, nelle misure da  16 a 18 pollici, assicurano ampie possibilità di personalizzazione.

L’equipaggiamento di serie della BMW Serie 1 Edition Sport Line Shadow comprende in esclusiva i cerchi in lega da 17 pollici (design 725), mentre nella Edition M Sport Shadow vengono montate ruote da 18 pollici con styling dei raggi 719M, verniciate in Jet Black oppure bicolore Jet Black, sempre adatte alla linea Shadow. Nei modelli M140i/M140i xDrive Edition Shadow è disponibile inoltre un altro cerchio in lega da 18 pollici (design 436M in Orbit Grey).

 

Interni raffinati, plancia portastrumenti ridisegnata.

All’interno della nuova BMW Serie 1 numerosi dettagli sottolineano    l’esclusività e l’eleganza dell’abitacolo. Il cruscotto è stato completamente ridisegnato e si presenta in un design pulito ed elegante che accentua ulteriormente l’orientamento verso il guidatore. Anche la plancia nel Design Black Panel è nuova.

Una nuova proposta per la selleria è costituita dalla pelle Dakota, offerta come optional. Le modanature interne sono ordinabili adesso con inserti in Perlglanz Chrom. Il nuovo abbinamento di vetro acrilico bianco o nero e modanature interne cromate è riservato esclusivamente alla Urban Line. Nel modello di base, nella Sport Line e nei modelli M Sport sono ordinabili i nuovi   abbinamenti vernice da pianoforte nera, alluminio o legno nobile Fineline e cromo. Gli acquirenti di una BMW Serie 1 possono scegliere tra sette stoffe   per la selleria, in parte combinate con la pelle o l’Alcantara.

 

Nella nuova BMW Serie 1 è integrata di serie l’ultima generazione del sistema  di comando iDrive. Utilizzando l’iDrive Touch Controller, il guidatore può caricare e attivare comodamente con una sola mano numerose funzioni della vettura, di navigazione e di intrattenimento. Il touchpad integrato nel Controller consente di scrivere comodamente in corsivo l’indirizzo della destinazione nel sistema di navigazione. In combinazione con l’optional sistema di navigazione Professional, per la prima volta lo schermo centrale da 8,8 pollici ad alta definizione è stato realizzato come touchscreen. La terza opzione di comando  è il comando vocale intelligente (Voice Control).

Grazie alla carta SIM integrata di serie nella vettura, BMW ConnectedDrive assicura, indipendentemente dallo smartphone del cliente, un’interconnessione ottimale e l’accesso ai servizi BMW. Il WiFi - hotspot della vettura, offerto come optional, mette a disposizione un collegamento a internet mobile e veloce a un massimo di dieci dispositivi periferici. In combinazione con il sistema di navigazione Professional, nella BMW Serie 1 è a disposizione anche Apple CarPlay. Integrando lo smartphone nell’ambiente di sistema della vettura, il telefono e singole app sono controllabili attraverso l’iDrive Controller, Voice Control o Touchscreen (sistema di navigazione Professional).

Uno dei sistemi di assistenza offerti come optional per la nuova BMW Serie 1   è l’Active Cruise Control con funzione stop&go, che provvede a fare avanzare  la vettura automaticamente nel traffico, fino al campo massimo della velocità. Il sistema avverte il guidatore e frena quando scopre un ostacolo.

 

Tre, quattro e sei cilindri ad elevata efficienza.

Per la nuova BMW Serie 1 è disponibile un’ampia gamma di motori a benzina e diesel a tre, quattro e sei cilindri. Tutti i propulsori fanno parte dell’attuale famiglia di motori BMW  EfficientDynamics con  tecnologia BMW TwinPower Turbo. Ad eccezione della BMW 116i, 116d EfficientDynamics Edition e della 118d xDrive, tutti i modelli possono essere ordinati, oltre che con il cambio manuale a sei rapporti, anche con il cambio Steptronic a 8 rapporti oppure con il cambio Steptronic sportivo a 8 rapporti. La M140i xDrive viene consegnata esclusivamente con il cambio Steptronic sportivo a 8 rapporti.

 

Nei modelli a benzina, la gamma spazia dalla BMW 116i tre cilindri turbo da 80 kW/109 CV (consumo di carburante nel ciclo combinato: 5,4 -5,0 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 126-116 g) fino al  modello BMW M Performance BMW M140i che dal propulsore sei cilindri in linea scarica sulla strada 250 kW/340 CV (consumo di carburante nel ciclo combinato: 7,8 -7,1 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 179 - 163 g/km ).

 

La modernissima tecnica motoristica assicura la spinta anche nei modelli  diesel. Oltre al concetto di base a rendimento ottimizzato, tutti i motori a tre e quattro cilindri offrono anche una nuova tecnica nei turbocompressori e dei sistemi d’iniezione diretta Common-rail ottimizzati. L’arco di potenza parte   dalla BMW 116d che eroga 85 kW/116 CV e sviluppa una coppia massima di 270 Newtonmetri. La vettura consuma 4,1-3,6 l/100 km, con emissioni di CO2   di 107-96 g/km. Nella versione a efficienza particolarmente elevata,  la BMW 116d EfficientDynamics Edition, il consumo è addirittura di solo 3,8-   3,4 l/100 km, con emissioni di CO2 di101-89 g/km. Il propulsore diesel più potente è stato montato nella BMW 125d. La sovralimentazione a geometria variabile del compressore ad alta pressione assicura un’elevata rapidità di risposta, una potenza di 165 kW/224 CV e una coppia massima di 450 Newtonmetri (consumo di carburante nel ciclo combinato: 4,6 -4,3 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 120 -114 g/km).

 

Trazione integrale intelligente per una trasmissione di potenza ottimale.

In alternativa alla classica trazione posteriore, la BMW M140i e i due modelli diesel BMW 118d e BMW 120d sono combinabili anche con la trazione integrale intelligente BMW xDrive. Oltre ai tipici vantaggi offerti dalla  trazione integrale, come la trasmissione ottimale della potenza sulla strada, la massima sicurezza di guida e la massima trazione, per esempio a condizioni invernali, BMW xDrive riduce anche il sottosterzo o sovrasterzo in curva, aumentando il dinamismo, per esempio  nell’handling.

 

Anche il rappresentante più sportivo della BMW Serie 1 si presenta in una livrea nuova: il modello BMW M Performance BMW M140i è disponibile nel nuovo model-year come M140i Edition Shadow. La BMW M140i viene alimentata da un motore sei cilindri in linea da 3.000 cc di cilindrata, dotato d’iniezione diretta di carburante,  tecnologia

M Performance TwinPower Turbo con turbocompressore Twin-Scroll, comando valvole variabile (VALVETRONIC) e fasatura variabile degli alberi a camme Doppio VANOS. La BMW M140i eroga 250 kW/340 CV e offre una coppia massima di 500 Newtonmetri, richiamabile in un ampio arco di regime  a partire da 1.520 g/min e disponibile fino a 4.500 g/min.    

Categoria: Auto