MINI AL SALONE INTERNAZIONALE DELL’AUTO DI FRANCOFORTE 2019

MINI promette ai visitatori del Salone Internazionale dell’auto di Francoforte sul Meno un’esibizione elettrizzante in tutti i sensi, con uno stand focalizzato fortemente sulla mobilità elettrica. L'anteprima della nuova MINI Cooper SE del brand inglese (consumo di carburante combinato: 0,0 l/100 km; consumo di energia elettrica combinato: 16,8-14,8 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km) segna l'inizio di una nuova era nella mobilità full electric, in cui i guidatori potranno godersi una mobilità urbana virtualmente silenziosa con zero emissioni locali in tipico stile MINI. La MINI Cooper SE Countryman ALL4 (consumo di carburante combinato: 2,1-1,9 l/100 km; consumo di energia elettrica combinato: 13,9-13,5 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 47–43 g / km) ora offre un divertimento ancora più coinvolgente nella modalità di guida elettrica. L'ultima versione del modello ibrido plug-in, che fa il suo debutto a Francoforte, impiega la più recente tecnologia della batteria a celle, che le consente di raggiungere un'autonomia elettrica fino a 57 chilometri (35 miglia).

 

Oltre alla premiere della nuova MINI Cooper SE, la casa automobilistica britannica celebra anche il suo 60° anniversario alla fiera IAA 2019, con la produzione di vetture che dal 1959 ha raggiunto il traguardo dei 10 milioni di unità. Inoltre, Francoforte ospiterà anche lo speciale modello realizzato per l’anniversario dallo stabilimento MINI di Oxford, la 60 Years Edition, una MINI Hatchback a 3 porte, il cui design esclusivo e dotazioni conferiscono l'originale distintivo segno di stile al segmento compatto premium. I visitatori del padiglione 11 (vicino all'ingresso principale dell'arena della fiera di Francoforte) dal 12 al 22 settembre 2019 potranno anche ammirare l'attuale gamma di modelli del marchio e una serie di nuove aggiunte alla sua gamma di accessori e prodotti lifestyle.

Categoria: Auto