NUOVA MINI CLUBMAN ALL4

Con l’esordio della nuova MINI Clubman l’ultima generazione di modelli del marchio britannico ha annunciato il proprio ingresso nel segmento delle vetture compatte premium. La trazione integrale ALL4 provvede a uno slancio nuovo. La nuova MINI Clubman ALL4 garantisce il divertimento di guida in una sfaccettatura nuova, ancora più sportiva e, al contempo, sofisticata. Grazie alla trasmissione di potenza su tutte le quattro ruote viene incrementato nuovamente il livello di versatilità tipico di MINI e finora mai raggiunto dai competitor, sia nell’utilizzo giornaliero che nei viaggi più lunghi.

 

Analogamente ai motori e ai cambi costruiti per gli ultimogeniti della famiglia di modelli MINI, anche la nuova generazione della trazione integrale ALL4 ottimizza sia l’efficienza che la sportività delle vetture. Il sistema di trasmissione di potenza della nuova MINI Clubman ALL4 è composto da un rinvio angolare sull’asse anteriore definito power-take-off, da un albero della trasmissione bipartito e da un differenziale posteriore con frizione hang-on a regolazione elettroidraulica. Il sistema di controllo è interconnesso alla regolazione della stabilità di guida DSC (Dynamic Stability Control). Questo permette di adattare la ripartizione della coppia motrice tra ruote anteriori e posteriori in qualsiasi momento e in frazioni di secondo, in base alla situazione di guida momentanea. ALL4 ottimizza così non solo la trazione e la stabilità di guida a tutte le condizioni meteorologiche e stradali, ma anche l’agilità nella fase di accelerazione e nella guida dinamica in curva.

 

L’alternativa alla tipica trazione anteriore MINI viene offerta in combinazione con l’ultima generazione di due motori particolarmente potenti. I due propulsori a quattro cilindri da 2.000 cc con tecnologia MINI TwinPower Turbo si distinguono per un’erogazione di potenza lineare e scattante, che con l’aiuto della trazione integrale marcano delle accelerazioni ancora più sportive. Il motore a benzina da 141 kW/192 CV della nuova MINI Cooper S Clubman ALL4 (consumo di carburante nel ciclo combinato: da 7,0 a 6,9 litri per 100 chilometri, emissioni di CO2 nel ciclo combinato: da 162 a 159 grammi per chilometro) viene abbinato di serie a un cambio manuale a sei rapporti ed è disponibile a richiesta con il cambio Steptronic a otto rapporti. Nella nuova MINI Cooper SD Clubman ALL4 (consumo di carburante nel ciclo combinato: da 4,9 a 4,8 litri per 100 chilometri, emissioni di CO2 nel ciclo combinato: da 129 a 126 grammi per chilometro) un propulsore diesel da 140 kW/190 CV scarica di serie la propria potenza a tutte le quattro ruote attraverso il cambio Steptronic a otto rapporti (valori in base al ciclo di prova UE, variabili a seconda della misura degli pneumatici  selezionata).

 

Con il lancio della nuova MINI CLubman ALL4, nel segmento delle vetture compatte premium la gamma di modelli della nuova generazione MINI cresce a otto varianti. Aumenta così nuovamente l’appeal dell’offerta del brand britannico in questa classe automobilistica. La selezione comprende tre motori a benzina e tre motori diesel di cui i più potenti sono combinabili con la trazione anteriore oppure con la trazione integrale. La sofisticata tecnica di assetto, completabile a richiesta con Dynamic Damper Control, garantisce il tipico gokart-feeling abbinato alle caratteristiche di handling agile e sicuro e a un eccellente comfort di guida.

Inoltre, tutte le varianti di modello della nuova MINI Clubman hanno in comune l’innovativo concetto automobilistico di vettura sei porte con un abitacolo   spazioso, versatile, dall’arredamento pregiato, realizzato in uno stile individuale. Quattro porte ai lati, le caratteristiche Split Doors della coda, cinque posti completi e, ripiegando lo schienale del divanetto posteriore, un bagagliaio dal volume ampliabile da 360 a 1.250 litri, assicurano il livello di funzionalità e versatilità più alto finora mai realizzato in un modello MINI. Il carattere premium più maturo della nuova MINI Clubman viene sottolineato inoltre dal ricco equipaggiamento di serie, che comprende l’impianto di climatizzazione, la radio MINI Boost con interfaccia USB, il dispositivo di vivavoce per il telefono e il freno di  stazionamento elettrico.

 

Anche per la nuova MINI Clubman ALL4 è disponibile la gamma completa di optional per aumentare il divertimento di guida, il comfort e la personalizzazione. Oltre ai moderni sistemi di assistenza del guidatore, come il MINI Head-Up- Display, Driving Assistant, la telecamera di retromarcia e Park Assistant, l’offerta comprende per esempio i proiettori LED, Comfort Access con apertura touchless delle Split Doors, i sedili di guidatore e passeggero a regolazione elettrica, il tetto panoramico in vetro, il gancio da traino con testina sferica separabile, MINI Driving Modes e il pacchetto MINI Excitement con illuminazione interna a LED, Ambient Light e la proiezione a terra del logo MINI dallo specchietto retrovisore esterno al lato del guidatore al momento di apertura e chiusura della vettura.

Inoltre, vengono offerti gli optional esclusivi di MINI Yours e John Cooper Works, come per esempio il sistema di navigazione Professional con MINI Touch Controller e il programma completo di In-Car-Infotainment di MINI Connected.

 

La nuova trazione integrale ALL4

 

La trasmissione della potenza a tutte le quattro ruote arricchisce il tipico divertimento di guida nella nuova MINI Clubman ALL4 di una sfaccettatura nuova, particolarmente affascinante. Il sistema di trazione integrale a controllo elettronico distribuisce la coppia motrice in ogni situazione di guida tra le ruote anteriori e le ruote posteriori in base alle esigenze momentanee. Questo permette di realizzare delle accelerazioni particolarmente scattanti e aumenta l’agilità nella guida dinamica in curva. Inoltre, ALL4 assicura a tutte le condizioni meteorologiche e stradali una trazione maestosa e una stabilità di guida ottimizzata. La trazione integrale sottolinea il carattere del nuovo modello MINI del segmento compatto premium, contraddistinto da versatilità e dalla possibilità di utilizzo sia nella guida giornaliera che nei viaggi più lunghi.

 

L’ultima versione della trazione integrale ALL4 si presenta in una costruzione particolarmente compatta, a peso ottimizzato. Il nuovo principio costruttivo favorisce l’efficienza della MINI Clubman ALL4. La potenza del propulsore, trasformata in numero di giri e coppia dal cambio manuale o dal cambio Steptronic, viene trasmessa inizialmente al differenziale dell’asse anteriore. Il rinvio angolare a livello unico, definito anche power-take-off, preleva una parte della forza e la trasmette all’albero cardanico dell’asse   posteriore.

L’accoppiamento continuo di forza con il differenziale dell’asse posteriore attraverso la frizione hang-on varia in base alla situazione di   guida.

 

Nelle normali situazioni di guida quando è attivo Dynamic Stability Control (DSC) la nuova MINI Clubman ALL4 avanza con la tipica trazione anteriore del marchio. Questo permette di ridurre fino al 30 per cento le coppie di potenza dissipata durante la trasmissione di potenza all’asse posteriore. Qualora necessario, in frazioni di secondo la frizione hang-on provvede, con l’aiuto di una pompa elettroidraulica, a trasmettere la coppia motrice alle ruote posteriori.

 

Grazie alla funzione elettronica di bloccaggio del differenziale dell’asse anteriore l‘Electronic Differential Lock Control (EDLC), di serie, ottimizza, intervenendo sui freni, la trazione nelle fasi di accelerazione all’uscita dalle curve. Trasmettendo la forza motrice alla ruota anteriore al lato esterno della curva, nella modalità DSC- Off si evita così lo slittamento della ruota anteriore al lato interno della curva.

All’aumento dell’agilità nella MINI Cooper S Clubman ALL4 e nella MINI Cooper SD Clubman ALL4 contribuisce anche la funzione Performance Control, di serie. Già prima di raggiungere il campo limite Performance Control favorisce la precisione di sterzo in curva, indipendentemente dalla modalità DSC selezionata.

La carreggiata larga e il passo lungo della MINI Clubman ALL4 favoriscono la versione a trazione integrale del principio costruttivo.

L’equipaggiamento di serie della nuova MINI Clubman ALL4 ha il servosterzo elettromeccanico con Servotronic funzionante in dipendenza della velocità. Le due varianti di modello a trazione integrale escono dallo stabilimento su cerchi in lega con pneumatici da 17 pollici. La gamma di optional prevede ulteriori cerchi in lega nelle misure da 17 a 19 pollici. Oltre all’architettura rigida della scocca, a resistenza antitorsionale e peso  ottimizzato, nella nuova MINI Clubman ALL4 all’eccellente protezione degli occupanti contribuisce anche l’equipaggiamento di sicurezza completo, previsto di serie. Ma anche i sistemi di assistenza del guidatore offerti per la nuova MINI Clubman ALL4 sono previsti per aumentare la sicurezza e il comfort.

Categoria: Auto