SEAT LEON CUPRA R

Dopo la sua presentazione allo scorso Salone Internazionale di Francoforte, la SEAT Leon CUPRA R è pronta a svelare i segreti che non solo la rendono unica, eccezionale ed esclusiva, ma soprattutto il modello stradale più potente mai prodotto dal Marchio spagnolo. Con la Leon CUPRA R, la SEAT fa un passo avanti in termini di raffinatezza costruttiva, carattere distintivo ed esclusività, senza trascurare prestazioni, sportività e sensazioni uniche al volante.

 

L’edizione limitata SEAT Leon CUPRA R è il top della gamma CUPRA. 799 fortunati Clienti SEAT potranno guidare un modello che è perfetto equilibrio di dinamismo, comfort, versatilità e sicurezza, con tecnologie all’avanguardia come ciliegina sulla torta. Il tutto condito da prestazioni, sportività e un’esperienza di guida mai viste prima in una SEAT, e creato esclusivamente a Martorell.

 

L’edizione limitata SEAT Leon CUPRA R sarà disponibile in due versioni, entrambe a trazione anteriore. 300 unità verranno prodotte con cambio DSG a sei rapporti e il già noto propulsore 2.0 TSI 300 CV, mentre le restanti 499 saranno dotate di cambio manuale a sei rapporti. E, pur montando lo stesso propulsore, la versione con cambio manuale subisce un lieve aumento della potenza, arrivando a 310 CV e stabilendo così un nuovo record per il Marchio spagnolo. Ma l’incremento della potenza non è tutto, perché la mappatura del propulsore è stata completamente rinnovata, con l’obiettivo di raggiungere migliori prestazioni.

 

La SEAT Leon CUPRA R vanta dettagli unici, come le finiture in rame degli specchietti esterni, delle potenti prese d’aria per il raffreddamento e del logo; gli esclusivi cerchi in lega da 19” hanno invece un nuovo design ad hoc e le ruote sono accentuate energicamente da nuovi passaruota più ampi, che mettono in evidenza tutto il carattere della vettura. Sono tre i colori disponibili per la carrozzeria: Nero Midnight, Grigio Pirineos e, per la prima volta nella gamma SEAT, l’esclusivo Grigio Matte.

 

Balzano all’occhio i dettagli in fibra di carbonio della Leon CUPRA R, presenti nell’alettone anteriore e posteriore, nelle minigonne laterali e nel diffusore posteriore (arricchito da un potente ed esclusivo doppio impianto di scarico). Non è da meno, poi, il design del paraurti anteriore, che rafforza il design delle prese d’aria laterali.

 

All’interno, il numero di serie inciso nella console (proprio davanti alla leva del cambio) ci ricorda che siamo in presenza di una serie limitata. Gli avvolgenti sedili sportivi tipo bucket sono rivestiti in Alcantara® e, come il volante e la leva del cambio, sfoggiano inoltre cuciture in fil di rame. Il color rame viene ripreso anche sul bordo del quadro strumenti, sulla console e sui comandi del climatizzatore, mentre i rivestimenti dei pannelli delle porte richiamano la fibra di carbonio

 

La Leon CUPRA R è equipaggiata con le tecnologie più recenti e avanzate, in grado di soddisfare le necessità dei Clienti più esigenti. Notevoli sono l’attenzione e la cura per i dettagli riscontrabili, per esempio, nello schermo touch a colori da 8”, dove - non appena viene premuto il pulsante di avvio della vettura – appare un messaggio di benvenuto pensato ad hoc per la CUPRA R, che si sposa alla perfezione con il rombo del potente propulsore all’accensione. Oltre a questo, il suono dell’impianto di scarico è ancor più forte e sportivo, e di tanto in tanto piccoli ritorni di fiamma delizieranno appassionati e puristi di auto sportive. Il sistema Start&Stop può essere momentaneamente disattivato, all’occorrenza, nel traffico urbano. Allo stesso modo, il comportamento su strada può essere adattato alle preferenze dei fortunati che si trovano alla guida, grazie a 5 differenti profili di guida (Comfort, Sport, Eco, Individual e, ovviamente, il nuovo profilo CUPRA). Quest’ultimo alza l’asticella in termini di esperienza di guida: selezionandolo, infatti, il propulsore reagisce immediatamente e il contagiri si stabilizza tra gli 800 e i 1000 rpm al minimo. Nella versione DSG, l’aumento dei regimi minimi che avviene selezionando le modalità di guida Sport e CUPRA R migliora ulteriormente le prestazioni del cambio, rendendone la gestione ancora più sportiva.

 

La nuova SEAT Leon CUPRA R con cambio manuale a sei rapporti vanta 310 CV, posizionandosi come la SEAT stradale più potente mai creata. Quegli ulteriori 10 cavalli di potenza si fanno sentire specialmente negli alti regimi; per la precisione, sono disponibili tra i 5.800 e i 6.500 giri. In altre parole, la potenza massima viene erogata a 300 giri in più rispetto al resto della gamma Leon CUPRA (che vede i 300 CV erogati tra i 5.500 e i 6.200).  Per sfruttare al meglio un propulsore così brillante, la Leon CUPRA R è equipaggiata di serie con DCC (regolazione adattiva dell’assetto) e differenziale autobloccante VAQ a funzionamento idraulico e controllo elettronico.

 

I freni Brembo anteriori, già presenti come dotazione su richiesta per accrescere le prestazioni della Leon CUPRA, sono di serie sulla CUPRA R, caratterizzati da speciali pinze nere. Rispetto ai freni standard, il diametro e lo spessore del disco freno aumentano da 340x30 mm a 370x32 mm, garantendo una frenata più sicura ed efficace.

 

La SEAT Leon CUPRA R, prodotta a partire dalla seconda settimana di novembre, sarà in vendita alla fine dell'anno.

Categoria: Auto