SUZUKI BALENO, LA BERLINA COMPATTA DI NUOVA GENERAZIONE DEBUTTA NELLE CONCESSIONARIE

Suzuki BALENO arriva nelle concessionarie portando a compimento un progetto totalmente inedito che apre le porte verso il futuro della categoria delle berline compatte.

In poco meno di 4 metri di lunghezza, BALENO propone un’abitabilità al vertice della sua classe, con una distanza in tandem generosa di 805 mm e il vano di carico da categoria superiore (355 litri di capacità, record tra le segmento B).

Con la massa in ordine di marcia più contenuta tra le hatchback compatte (940 kg), leggerezza e robustezza si combinano grazie alla piattaforma di nuova generazione, che esordisce con questa vettura, sviluppata per coniugare dinamismo e piacere di guida e puntare contestualmente a divenire il nuovo riferimento della sicurezza.

In tema di tecnologia, BALENO si spinge oltre i canoni consolidati del suo segmento proponendo soluzioni finora impiegate solo su vetture di categoria superiore: dai sistemi di sicurezza come il sistema Follow Me a quelli attivi quali Radar Brake Support e Adaptive Cruise Control fino alla strumentazione MyDrive, caratterizzata da un display LCD da 4,2” a colori a alta definizione, che registra le informazioni derivanti dallo stile di guida del pilota, riportando i valori istantanei di coppia e potenza, il flusso di energia (per i veicoli dotati di sistema ibrido Smart SHVS) e i dati statistici su accelerazione, frenata, velocità media e risparmio carburante ottenuto grazie al sistema Start&Stop.

Suzuki BALENO è disponibile nella motorizzazione 1.2 DUALJET (K12C), quattro cilindri, benzina a doppia iniezione da 90 CV, disponibile anche con il nuovo sistema ibrido Smart SHVS (Smart Hybrid Vehicle by Suzuki.) Questa tecnologia, che debutta in Europa proprio con BALENO, impiega un sistema ISG (Integrated Starter Generator) che svolge una triplice funzione: motorino d’avviamento; motore elettrico di assistenza per supportare il motore in fase di accelerazione e ripresa, accumulando elettricità attraverso il recupero dell’energia prodotta in frenata; alternatore per caricare sia la batteria tradizionale sia la compatta batteria agli ioni di litio dal peso di 6,2 kg posta sotto il sedile anteriore al fine di non intaccare lo spazio dell’abitacolo o del bagagliaio.

Con il contributo del sistema Start&Stop, BALENO con tecnologia ibrida Smart SHVS si spinge fino a consumi pari a 4,0 l/100 km nel ciclo combinato e emissioni di CO di soli 94 g/km.

Attesa a maggio la motorizzazione 1.0 BOOSTERJET, tre cilindri benzina a iniezione diretta da 112 CV, di nuova concezione dotato di turbocompressore, che abbina performance elevate a straordinari valori di efficienza.

Con la volontà di rendere disponibile a tutti i Clienti la migliore tecnologia presente sul mercato BALENO è proposta nelle versioni con trasmissione tradizionale oppure automatica, come tutta la gamma Suzuki. Il motore 1.2 DUALJET può essere associato a un pratico cambio manuale a cinque rapporti oppure a un sistema CVT a variazione continua, dotato di Hill Hold Control.

Suzuki BALENO con motore 1.2 DUALJET è proposta negli allestimenti          B-EASY, B-COOL e B-TOP, quest’ultima disponibile anche con CVT e sistema ibrido Smart SHVS.

Come da tradizione Suzuki anche l’allestimento di accesso B-Easy, offerto al prezzo di lancio di € 10.900 fino a fine aprile, può contare su un equipaggiamento completo a cui non mancano elementi solitamente riservati alle versioni di categoria superiore:

BALENO 1.2 DUALJET B-EASY propone di serie le luci diurne DRL a LED integrate nel paraurti, sistema multimediale con lettore CD-MP3, USB + AUX e Bluetooth®, due prese 12V, 4 altoparlanti e 2 tweeters, volante multifunzione regolabile in altezza, climatizzatore manuale, alzacristalli elettrici anteriori, chiusura centralizzata con telecomando integrato nella chiave, schienali sedili posteriori abbattibili 40/60. La dotazione di sicurezza prevede i sistemi ESP®+TCS, 6 airbag (lato passeggero disattivabile), sistema ISO-FIX per ancoraggio seggiolino bambino (x2) e il sistema Follow Me che con una funzione luminosa aiuta gli utenti a trovare la vettura dopo aver lasciato il veicolo in sosta o allo sbloccaggio della serratura delle portiere tramite telecomando.

Alle dotazioni della versione B-EASY BALENO 1.2 DUALJET B-COOL aggiunge i cerchi in lega da 16" bruniti, i fari HID allo Xeno con luci diurne a LED integrate e i fari fendinebbia.  

BALENO 1.2 DUALJET B-TOP aggiunge i sistemi di sicurezza attiva come RBS (Radar Brake Support) e ACC (Adaptive Cruise Control). Inoltre Start&Stop (nella versione dotata di sistema ibrido Smart SHVS) climatizzatore automatico, alzacristalli elettrici posteriori, sistema multimediale con display touch screen da 7", navigatore, Bluetooth®, funzione Mirror Link e Carplay per smartphone, USB + AUX, quadro strumenti con nuova tecnologia MyDrive. Di serie anche il bracciolo centrale anteriore in ecopelle, keyless push start system, keyless entry, telecamera posteriore, sedili anteriori riscaldabili (versione ibrida Smart SHVS), volante in pelle a 3 razze multifunzione regolabile in altezza e profondità, maniglie interne/esterne cromate e indicatori di direzione integrati negli specchi retrovisori.

 

Listino prezzi in vigore dal 1 aprile 2016, esclusa IPT e vernice metallizzata (€ 500 IVA compresa)

 

Modello

Allestimento

Chiavi in mano

BALENO 1.2 DualJet 5p

B-EASY

€ 14.100

BALENO 1.2 DualJet 5p

B-COOL

€ 15.100

BALENO 1.2 DualJet 5p

B-TOP

€ 16.600

BALENO 1.2 DualJet 5p con sistema ibrido Smart SHVS

B-TOP

€ 17.600

BALENO 1.2 DualJet 5p CVT  

B-TOP

€ 18.100

 

BALENO nella versione B-Easy è offerta al prezzo di lancio di € 10.900 (fino a fine aprile) e fino a € 3.000 di vantaggio Cliente sulle altre versioni.

Categoria: Auto