KTM

KTM 790 ADVENTURE

La nuovissima KTM 790 ADVENTURE è una moto concepita per gli amanti del segmento enduro stradale, pronta per ogni terreno in qualunque modo lo si voglia affrontare, a prescindere dalla superficie. Spinta dal compatto motore bicilindrico parallelo LC8c, che regala accelerazioni fluide e prestazioni esaltanti, la nuova 790 ADVENTURE è dotata di un pacchetto completo di sistemi di assistenza alla guida, per ottenere il massimo dalla moto, in qualunque situazione. Questi sistemi si gestiscono con la massima facilità dai comandi al manubrio, che dialogano con un display TFT a colori. Confortevole per tutto il giorno, anche nei viaggi a lunga distanza, fulminea nel misto stretto e stabile sullo sconnesso, KTM 790 ADVENTURE è realizzata con il classico schema tecnico KTM, ovvero un telaio a traliccio molto leggero in acciaio abbinato a componenti della massima qualità nelle rispettive categorie. I cerchi da 21” anteriore e 18” posteriore lavorano in sincronia con sospensioni WP dalla escursione generosa, pensate per gestire la più ampia varietà di condizioni di carico, situazioni di guida e fondi stradali in cui la moto possa trovarsi. Con la sua versatilità, le sue prestazioni e una autonomia che può arrivare a 450 km, la nuova KTM 790 ADVENTURE permette di viaggiare all’infinito. 

 

KTM 790 ADVENTURE R

Con l’introduzione della nuova 790 ADVENTURE R, KTM punta a ridefinire ancora una volta i parametri del segmento delle enduro stradali fissando nuovi riferimenti in termini di prestazioni, attitudini al fuoristrada e sistemi di assistenza alla guida disponibili su una moto di questa tipologia. Senza rivali nel proprio segmento, è una moto leggera, agile e tecnicamente avanzata, pensata per coloro che vogliono mettersi alla prova affrontando terreni impegnativi.

Sviluppata da alcuni dei migliori piloti KTM in parallelo all’ultima versione della KTM 450 RALLY, la inedita 790 ADVENTURE R concentra tutti i punti di forza della mitica gamma KTM ADVENTURE. L’obiettivo è chiaro: offrire a chi la guida quelle prestazioni in fuoristrada che solo una KTM può vantare.

Perfettamente armonizzata attorno al compatto bicilindrico parallelo LC8c, che sviluppa con la massima fluidità 95 cavalli, la KTM 790 ADVENTURE R ha una ciclistica agile e stabile al tempo stesso, con una posizione di guida eretta in grado di mettere il pilota a proprio agio anche nelle condizioni più difficili. Le sospensioni WP completamente regolabili e dall’ampia escursione lavorano su ruote a raggi e sono concepite per l’impiego estremo, offrendo una grande luce a terra e la capacità di far sembrare liscio qualsiasi fondo.

 

KTM 690 ENDURO R

Con il ritorno in gamma della 690 ENDURO R, KTM offre una vera moto da enduro a lungo raggio, sempre pronta a collegare la strada al fuoristrada con tutta la flessibilità necessaria ad affrontare l’asfalto e lo sterrato. Per dirla in modo semplice: gli ingegneri di KTM e i designer di KISKA hanno preso il meglio e lo hanno ulteriormente migliorato!

 

L’ultima edizione del monocilindrico KTM LC4 ha due contralberi di bilanciamento per ridurre le vibrazioni e l’acceleratore ride by wire; inoltre consente di adottare differenti mappe motore ed ha un controllo di trazione molto efficace. La potenza è più che sufficiente per affrontare le condizioni più impegnative ma rimane sempre facile da gestire, tanto in sterrato quanto nell’uso quotidiano su strada.

 

Ancora più affilate e snelle, le sovrastrutture sono state rivisitate e vedono una sella ridisegnata, un’estetica aggiornata e una ergonomia migliorata. La ciclistica molto leggera e agile è dotata di sospensioni WP XPLOR completamente regolabili, che offrono un pacchetto capace di soddisfare i piloti più esperti e di infondere sicurezza nei neofiti su strada come in fuoristrada.

 

I nuovi sistemi elettronici della KTM 690 ENDURO R permettono di ottenere il massimo in ogni situazione. I due riding mode – Offroad e Street – determinano caratteristiche differenti in termini di risposta dell’acceleratore e intervento del controllo di trazione (MTC); su questo modello fanno poi il loro debutto sistemi di gestione dell’ABS e del controllo di trazione che tengono conto anche dell’angolo di piega. Rendendo superabile ciò che sembrava insuperabile, la KTM 690 ENDURO R unisce asfalto e terra come mai prima d’ora.

 

KTM 690 SMC R

Puro divertimento senza pensieri: l’impareggiabile appeal di una Supermoto è la caratteristica fondamentale che KTM ha mantenuto con fermezza nel corso degli anni e che nel 2019 viene strillato a gran voce con il rientro in gamma in pieno controsterzo della KTM 690 SMC R. Pura, estrema e ad alte prestazioni, questa è una moto con una missione molto chiara, che sfrutta la raffinata e incomparabile forza del motore LC4 attraverso un pacchetto ciclistico assolutamente unico, arricchito da un’elettronica avanzata.

 

Forte di 74 cavalli e di 73,5 Nm di coppia, la KTM SMC 690 R è equipaggiata con il più potente, il più fluido, il più sofisticato monocilindrico di serie sulla piazza. Una vera eccellenza in fatto di ingegnerizzazione ed efficienza, l’ultima versione del compatto LC4 è una interpretazione in chiave moderna di un monocilindrico di grande cubatura. Due contralberi di bilanciamento, la testa a doppia accensione e la tecnologia ride by wire lasciano spazio solo al feeling di guida.

 

Le sovrastrutture, ancora più affilate, danno vantaggi che vanno bel oltre il colpo d’occhio: la migliore ergonomia aumenta il feeling del pilota e il controllo del mezzo, per ottenere il massimo da questa specialista della derapata. I numerosi sistemi di assistenza alla guida e le nuovissime sospensioni realizzate dagli specialisti di WP completano una motocicletta di grande carisma, capace di dominare le curve più strette come di infilarsi nel traffico più congestionato. Ridotta all’essenziale, ma dotata delle più recenti tecnologie, la KTM 690 SMC R è pensata per quei motociclisti che vogliono godere di una coppia forte come un pugno nello stomaco ad ogni rotazione dell’acceleratore e fuori da ogni curva. 

Categoria: EICMA 2018