KIA PICANTO X-LINE E KIA SORENTO

Debutta al Frankfurt Motor Show (IAA) l'inedita versione X-Line della Picanto che sviluppa la personalità della citycar Kia in chiave crossover, per un pubblico sempre più evoluto ed esigente.

Il look, dalla forte personalità, è sottolineato dal gioco di colori in contrasto e dall'assetto rialzato che porta l'altezza da terra a 156 mm (15 mm più delle altre versioni).

Crescono anche le prestazioni, grazie al nuovo motore 1000 T-GDI (turbo a iniezione diretta) che rende la nuova X-Line la Picanto più potente di sempre.

Il family feeling della caratteristica griglia tiger nose è sottolineato da una cromatura metallizzata e le modanature sono disponibili in due diverse colorazioni a seconda della tinta della carrozzeria.

La nuova Picanto X-Line sarà equipaggiata con il raffinato motore 1000 a tre cilindri Kia T-GDI che fino ad ora era riservato alle famiglie cee'd e Rio. Questo propulsore modernissimo unisce la compattezza e la leggerezza a eccellenti caratteristiche di efficienza e di basse emissioni.

I 100 CV a 4.500 giri/min e 172 Nm di coppia permettono a Picanto X-Line e GT-Line di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 10,1 secondi. Il consumo combinato secondo le normative europee (New European Driving Cycle) è di soli 4.5 L/100 km, con emissioni di CO2 di 104 gr/km.

Picanto X-Line dispone di equipaggiamenti caratterizzanti quali i cerchi in lega da 16 pollici, i pedali in alluminio, le luci diurne a LED e l'antenna shark-fin. Lo schermo centrale "floating" da 7 pollici gestisce il navigatore 3D e le funzioni Apple CarPlay™ e Android Auto™ per integrare gli smartphone. Disponibili anche la telecamera posteriore, la presa USB e la piattaforma per la ricarica wireless.

Kia Picanto è leader della sua categoria per lo spazio abitabile, lo spazio per le gambe e per la testa dei passeggeri. La capacità del bagagliaio di 255 litri (misurazione VDA) che con il sedile posteriore asimmetrico (60:40) abbattibile può salire fino a 1.010 litri.

 

Esordio europeo per la versione aggiornata di Kia Sorento, il SUV a sette posti della gamma Kia. La nuova serie Sorento, esposta al Frankfurt International Motor Show, si presenta con uno look rivisto con aggiornamenti al design esterno ed interno e nuovi equipaggiamenti di sicurezza e per la connettività.

Si aggiunge la disponibilità della nuova variante GT-Line e, soprattutto, della nuova trasmissione automatica a 8 rapporti in abbinamento al conosciuto e apprezzato 2.2 diesel.

All'esterno vi sono nuovi paraurti, un nuovo disegno delle luci a LED e una nuova finitura "dark metallic" per la griglia frontale “tiger nose”. Il risultato è un look ancora più attraente, a partire dalla vista frontale. Due nuove colorazioni esterne si aggiungono alla gamma, oltre a nuovi cerchi in lega da 18 e 19 pollici. All'interno sono nuovi il disegno del volante, il cruscotto e il display LCD di controllo della climatizzazione e, al centro della plancia, lo schermo dell'evoluto sistema AVN (Audio Visual Navigation).

I sedili del posto guida e del passeggero sono dotati di regolazione elettrica e del sostegno lombare.

Sorento è il primo SUV di Kia a disporre del nuovo cambio automatico a 8 rapporti, una moderna trasmissione progettata e sviluppata da Kia e lanciata nel 2016 che detiene ben 143 nuovi brevetti. Con questa nuova trasmissione i cambi marcia sono più rapidi, progressivi e la maggiore efficienza migliora consumi ed emissioni.

Per la prima volta anche Kia Sorento è offerto nella variante GT-Line, ispirata alla personalità sportiva delle Kia più performanti.    

Categoria: Francoforte 2017