ŠKODA AL SALONE DI GINEVRA 2018

ŠKODA VISION X

Con ŠKODA VISION X il Marchio della Freccia Alata presenta, oltre alla propria visione di un moderno crossover, anche un’anteprima del terzo modello della propria Gamma SUV, che ha riscosso grande successo. Questo prototipo trasferisce in un ulteriore segmento di vetture il linguaggio tipico della Casa boema relativo ai modelli SUV. Anche VISION X è caratterizzata da dettagli di design cristallini, ispirati all’arte della lavorazione dei cristalli tipica della tradizione boema. L’ampio schermo touchscreen, che introduce un’inedita configurazione di comandi per i sistemi infotainment e la connettività, è una novità assoluta. Un’innovazione degna di nota è il sistema di trazione ibrido, che combina un motore turbo 4 cilindri alimentato a gas metano (CNG: gas naturale compresso) con un propulsore elettrico, riducendo così sensibilmente i valori di consumi ed emissioni.

 

ŠKODA FABIA

ŠKODA FABIA, ampiamente rinnovata, si presenta ora in una veste particolarmente attraente. Le modifiche apportate al design del frontale e del posteriore conferiscono agli esterni un aspetto elegante e dinamico al contempo.

Inoltre, sono disponibili per la prima volta gruppi ottici anteriori e posteriori a LED. La strumentazione di nuova concezione e i sedili ridisegnati donano un tocco di freschezza al look degli interni. Anche la gamma dei sistemi di assistenza alla guida e delle dotazioni Simply Clever è stata ulteriormente ampliata. Sia ŠKODA FABIA sia ŠKODA FABIA WAGON saranno equipaggiate con motori benzina brillanti e parchi nei consumi: quattro i gruppi propulsori disponibili, con una gamma di potenza che spazia da 60 CV a 110 CV.

 

Quadro strumenti digitale disponibile per ulteriori modelli ŠKODA.

Il quadro strumenti digitale, adottato per la prima volta a bordo del SUV compatto ŠKODA KAROQ, è ora proposto anche per i modelli OCTAVIA, SUPERB e KODIAQ. Scegliendo tra diversi profili, è possibile personalizzare la modalità di visualizzazione del display all’interno del cruscotto. Anche le dimensioni e la posizione delle varie informazioni sono configurabili a piacimento. Oltre a velocità, regime del motore, indicatore livello carburante o dati relativi alla navigazione, sul display è anche possibile visualizzare indicazioni sul sistema audio, sul telefono o sui sistemi di assistenza. Il quadro strumenti digitale sarà disponibile per il mercato italiano nel corso dell’estate.