Aleš Loprais entra nel Team PETRONAS DE ROOY IVECO

Aleš Loprais entra nel Team PETRONAS DE ROOY IVECO

Il Team Iveco si arricchisce con la presenza del campione di rally raid Aleš Loprais, nipote del famoso Karel, sei volte vincitore della Paris-Dakar.

Il pilota sarà ospite al 120° Anniversario dello stabilimento di Iveco Bus a Vysoké Mýto in Repubblica Ceca.

Di Sebastiano Pugliese

 

A otto mesi dall’inizio della nuova edizione della Dakar, Iveco, insieme al leader del suo Team, Gerard De Rooy, già vincitore dell’edizione 2012, annuncia l’ingresso del pilota Aleš Loprais, con il brand INSTAFOREX, nel Team PETRONAS DE ROOY IVECO.

Aleš Loprais, che ha partecipato alla scorsa edizione della Dakar conseguendo il quarto posto assoluto finale, è un pilota ceco, specializzato nei rally raid e fortemente seguito dagli appassionati di rally. Proprio nella sua nazione, nel corso della prima settimana di giugno, Iveco Bus celebrerà il 120° Anniversario dello stabilimento di Vysoké Mýto,  sedeprincipale di Iveco in Repubblica Ceca. Iveco è uno dei più importanti datori di lavoro nel Paese: il sito di Vysoké Mýto occupa oltre

3.100 dipendenti e fornisce lavoro ad altre 1.700 persone grazie a contratti di subappalto.

Per l’occasione Aleš Loprais sarà presentato alla stampa in qualità di componente ufficiale del Team, evidenziando con la sua presenza il forte legame tra Iveco e la Repubblica Ceca.

Trentacinque anni compiuti, nipote del grande Karel Loprais, vincitore di sei Paris –Dakar nella categoria camion, Aleš Loprais sarà affiancato dal navigatore catalano Ferran Marc, già noto al Team, e da un esperto meccanico di bordo del Team De Rooy. II pilota ceco guiderà un Iveco Powerstar di ultima evoluzione.

Ha commentato la notizia Pierre Lahutte, Iveco Brand President: “Siamo davvero molto orgogliosi di rafforzare ulteriormente il nostro legame con la Repubblica Ceca, dove Iveco rappresenta uno dei principali datori di lavoro. Lo stabilimento di Vysoké Mýto è infatti il più grande complesso di produzione di veicoli commerciali dell’Europa Centrale e dell’Est e tra le maggiori realtà produttive di autobus in Europa. Da oggi, Aleš gareggerà con i colori di Iveco e con quelli della Repubblica Ceca nel mondo e potrà contare sul tifo degli oltre 3.100 dipendenti di Vysoké Mýto”.

Categoria: Trasporti