IL NUOVO MAN TGE

Il primo passo in un nuovo settore: con il MAN TGE, la storica azienda bavarese debutta nel mondo dei furgoni. La gamma di prodotti parte ora da una massa totale a terra di 3,0 tonnellate, anziché le precedenti 7,5 tonnellate. Con il TGE, MAN affianca all’offerta di camion pesanti, già molto apprezzati per le prestazioni, un veicolo commerciale leggero in grado di soddisfare i clienti. Una competente consulenza di vendita garantisce sempre una soluzione su misura per il cliente.

 

Fornitore full-range

Offrendo veicoli da 3,0 a 44 tonnellate, MAN si afferma come un fornitore full-range che ha la soluzione giusta per ogni sfida nel campo dei trasporti. Con il nuovo TGE, MAN applica anche nel campo dei furgoni l'orientamento al cliente proprio del settore truck: l'attenzione si concentra sempre sulla soluzione migliore per il cliente. Collaboratori con una formazione e una preparazione specifiche sono sempre a disposizione per una consulenza competente. Un'esperienza pluriennale e le relazioni altamente professionali con i diversi allestitori sono altrettanto connaturate al marchio come la stretta collaborazione con ogni cliente. Dall'affiatato lavoro di squadra tra cliente, allestitore e personale di vendita e assistenza nasce così un veicolo che offre il massimo valore d'uso nell'arco della sua intera durata utile. MAN identifica come gruppi target il settore edilizio e quello logistico, ma tra gli ambiti d'impiego del "camion" leggero di MAN Truck & Bus rientrano anche richieste specifiche dal mondo dell'artigianato e trasporto persone. Comuni a tutte le applicazioni sono i consumi più bassi di tutta la categoria, con lo straordinario valore di CX (il coefficiente di penetrazione aerodinamica) di 0,33, e le contenute spese di manutenzione e riparazione, caratteristiche grazie alle quali il nuovo MAN TGE vanta il miglior Total Cost of Ownership (TCO).

 

Grande volumetria ed elevato carico utile

Oltre al furgone chiuso e alla versione finestrata, l’offerta comprende anche telai con cabina singola e doppia. Naturalmente, i telai possono essere ordinati con la predisposizione "in fabbrica" di un gran numero di allestimenti. Per il nuovo MAN TGE sono disponibili due interassi, tre altezze e tre lunghezze. Le lunghezze della versione furgonata vanno da 5.983 mm a 6.833 mm fino al MAN TGE da 7.388 mm con grande sbalzo posteriore. Le altezze del veicolo possono essere di 2.340 mm, 2.575 mm e 2.800 mm. Una combinazione adeguata consente quindi un volume massimo utile di 18,3 metri cubi con il vano sempre ben illuminato da luci LED. Il modello base del MAN TGE ha una massa totale a terra di 3,0 tonnellate, mentre il più pesante raggiunge le 5,5 tonnellate; si possono inoltre trainare altre 3,5 tonnellate. Il carico utile massimo della versione da 3,5 tonnellate è davvero eccezionale: infatti, è in grado di trasportare fino a 1,5 tonnellate.

 

Varietà ed efficienza della drive-line

Sono disponibili anche diverse varianti di trazione. A seconda della massa totale a terra sono è possibile scegliere tra trazione anteriore, posteriore o integrale, combinandole con un cambio manuale a 6 marce o automatico a 8 marce. Con il MAN TGE viene lanciata la nuova generazione di motori diesel che ha fatto il suo debutto poco più di un anno fa sul furgone Volkswagen, noto e apprezzato in tutto il mondo, e che ribadisce quindi ancora una volta l'importanza di durata e affidabilità. Il quattro cilindri è stato sviluppato tenendo conto delle "dure" condizioni a cui è sottoposto un veicolo commerciale: la priorità assoluta è stata quindi la robustezza e i consumi ridotti. Queste caratteristiche sono ora riunite nel MAN TGE, che promette di raggiungere nuovi e significativi risultati in termini di economie e rispetto dell’ambiente. Il motore da 1.968 cm3 è disponibile in quattro versioni da 75 kW / 102 CV, 90 kW / 122 CV, 103 kW / 140 CV e 130 kW / 177 CV.

 

Interni confortevoli per l'uso quotidiano

Con il TGE il veicolo commerciale non è più solo un posto di lavoro, ma diventa un ambiente confortevole. Numerosi scomparti ben studiati agevolano il lavoro quotidiano del conducente. Imbottitura e profili dei sedili di guida, disponibili in quattro versioni, convincono sia per la comodità nei lunghi tragitti che per la tenuta laterale e soddisfano davvero ogni desiderio. I rivestimenti resistenti e sperimentati provenienti del programma truck garantiscono infine una lunga durata.

 

Massima sicurezza grazie ai sistemi di assistenza

Con il sistema di assistenza alla frenata di emergenza EBA (Emergency Brake Assist) di serie, MAN fornisce un contributo fondamentale alla sicurezza stradale. Qui sensori rilevano le distanze critiche dai veicoli che precedono e aiutano a ridurre lo spazio di arresto. La funzione di frenata di emergenza City rallenta inoltre automaticamente il veicolo a velocità basse, riducendo così una delle più frequenti cause di incidente, diminuendo quindi tempi di fermo e spese di riparazione e aumentando il valore residuo.

Il sistema di assistenza al parcheggio opzionale è utile, per esempio, nel caso di manovre in retromarcia e, in caso di necessità, è possibile attivare tale sistema anche per il rimorchio. Il servosterzo elettromeccanico compensa poi le forze indesiderate come, per esempio, quelle causate da raffiche di vento laterali.

Il comfort sui lunghi tragitti autostradali è aumentato dal cruise control con regolazione automatica della distanza. Il rilevamento dei momenti di disattenzione e il freno multicollisione servono poi alla sicurezza di tutti. In particolare, il freno attiva automaticamente una frenata in seguito a un impatto nel caso in cui il conducente non sia più in grado di intervenire personalmente: così si possono evitare collisioni successive.

 

Un'assistenza eccezionale

MAN offre la sua assistenza professionale anche per la nuova gamma TGE, con tutti i vantaggi che ne derivano. Per esempio, il noto servizio di assistenza senza appuntamento in officina, l'aiuto rapido in caso di emergenza anche nei fine settimana e gli orari di apertura molto lunghi. Naturalmente il servizio di assistenza tecnica è disponibile sia per tutto il veicolo sia in modo flessibile tramite contratti di manutenzione e riparazione. Estensioni della garanzia, una garanzia di mobilità e l'autosoccorso 24 ore su 24 completano le prestazioni di assistenza.

MAN offre inoltre servizi finanziari su misura, a cui possono ricorrere sia la flotta sia il singolo proprietario al momento dell'acquisto del veicolo e per tutta la sua durata utile.

Per l’aggiornamento professionale degli autisti sono inoltre previsti diversi corsi, riuniti nell'offerta MAN ProfiDrive. Qui diversi moduli offrono l'opportunità di apprendere, per esempio, il comportamento corretto in caso di emergenza, una guida efficiente o il fissaggio corretto del carico. Con questi servizio gli autisti e i proprietari hanno a disposizione un pacchetto completo di opportunità davvero raro da trovare nel segmento dei veicoli commerciali leggeri.

 

Ma non è tutto! Una consulenza 24 ore su 24 e conoscenze approfondite sul veicolo sono parametri sempre più importanti per il successo di un'azienda. Buoni risultati economici sono possibili solo se si è consapevoli delle condizioni di uno strumento di lavoro nelle relative coordinate spaziali e temporali. Una nuova soluzione per la gestione delle flotte, unica nel settore dei furgoni, raccoglierà in futuro i dati significativi che, una volta elaborati, verranno messi a disposizione per diversi servizi digitali. Questi servizi predisposti in fabbrica o tramite retrofitting forniranno, per esempio, informazioni sullo stato di manutenzione o sulla disponibilità dei veicoli della flotta.

 

Le vendite del nuovo MAN TGE inizieranno nel marzo dell'anno prossimo, mentre la produzione prenderà il via nell'aprile 2017. Le consegne in Germania, Austria, Svizzera e Paesi Bassi avverranno due mesi più tardi. Negli altri Paesi europei, la fornitura del nuovo MAN TGE inizierà nell'autunno dell'anno prossimo.    

Categoria: Trasporti