IVECO AD ECOMONDO 2017 SI CONFERMA PARTNER IDEALE PER UN TRASPORTO SOSTENIBILE

Sempre più luogo di ritrovo d’elezione per gli operatori industriali attenti alla sostenibilità dell’area mediterranea, che guardano al rispetto dell’ambiente come ad un valore ormai imprescindibile del business, Ecomondo si riconferma contemporaneamente come opportunità di scambio e di confronto, dove è possibile ricevere aggiornamenti sulle soluzioni più efficaci e all’avanguardia praticabili per la corretta gestione e valorizzazione del rifiuto in tutte le sue tipologie. In questo senso è il contesto ideale per un brand che, come IVECO, da 20 anni indirizza la sua sensibilità per il pianeta e per la sostenibilità, investendo in tecnologie avanzate, che consentano la riduzione drastica delle emissioni dei motori diesel.

 

Anche quest’anno infatti IVECO, l'unico costruttore che offre una gamma completa di modelli a gas natural - dai veicoli commerciali leggeri ai camion heavy-duty per le missioni a lungo raggio, fino agli autobus -, conferma la sua attitudine pionieristica, presentandosi all’evento con una serie di mezzi ecologici ad alimentazioni alternative, in rappresentanza di tutte tre le gamme di prodotto.

 

L’area espositiva di IVECO ha proposto  i seguenti veicoli:

     Nuovo Daily Euro 6 RDE 2020 Ready della famiglia Blue Power, modello cab 35C16SA8 passo 3750 H2;

      Nuovo Daily Hi-Matic Natural Power della famiglia Blue Power, modello van 35S14NA8V passo 3520L H2;

    Eurocargo Natural Power ML120EL21/P, alimentato a gas naturale compresso (CNG), dotato di Rack bombole laterale e retrocabina passo 3690;

     Nuovo Stralis NP, da 460 cv, la maggiore potenza e la maggiore sostenibilità di sempre per le lunghe distanze.

 

Ad accogliere tutti i partecipanti all’evento esposto il Nuovo Stralis Natural Power AS440S40T/P C/LNG, dotato di motore Cursor 9 da 400 Cv con 1700 Nm di coppia e cambio automatizzato ZF. La storia di questo veicolo, che ha partecipato al rally “Blue Corridor-2017: Iberia – Baltia’, percorrendo migliaia di km e attraversando 12 Paesi, per promuovere lo sviluppo del gas naturale, ha definitivamente sfatato il mito delle alimentazioni alternative come soluzioni incompatibili con le lunghe distanze, limitate nella potenza e nelle prestazioni, ed ha ulteriormente confermato che un mezzo performante e all’avanguardia, potente come un diesel ma alimentato da carburanti puliti, capaci di ridurre l’azione inquinante, sia definitivamente una realtà concreta e praticata in Europa e in Italia da tanti clienti che hanno scelto di credere in questo ambizioso progetto.

 

I veicoli leggeri rappresentati dal Daily Blue Power, nuovissima gamma che si fa in tre per aprire la strada ad un nuovo concetto di Trasporto senza limiti, in grado di liberare gli operatori dalle sempre maggiori restrizioni del traffico e limiti di accesso di veicoli ai centri cittadini grazie alla combinazione vincente di tecnologia, emissioni ed impatto ambientale ridotti, elevate prestazioni ed efficienza.

Consente infatti di scegliere fra tre differenti tecnologie:

  Daily Hi-Matic Natural Power: il primo veicolo a gas naturale compresso con un cambio automatico a 8 rapporti: la combinazione perfetta tra emissioni ridotte e guidabilità nelle aree urbane.

      Daily Euro 6 RDE 2020 Ready: la soluzione più flessibile per il trasporto urbano, per medie e lunghe distanze, in anticipo di tre anni sulle normative relative alle emissioni;

  Daily Electric: il veicolo a emissioni zero che consente di circolare nelle città, anche con le più rigorose restrizioni sul traffico.

 

Pierre Lahutte, Iveco Brand President, ha spiegato : “Di fronte all’attuale spinta verso la decarbonizzazione e alle sempre crescenti restrizioni al traffico nelle città, la sostenibilità sta diventando rapidamente un importante vantaggio competitivo per le imprese di trasporto. La sostenibilità è sempre stata un valore fondamentale per IVECO: da tempo abbiamo compreso che la strada per il trasporto urbano sostenibile passa attraverso le tecnologie diesel di ultima generazione e trazioni alternative, in particolare il gas naturale e l’elettricità. Ecco perché siamo pionieri nel campo delle trazioni alternative da oltre 20 anni e abbiamo sempre investito in tecnologie avanzate per ridurre drasticamente le emissioni dei nostri motori diesel. Daily Blue Power rappresenta il culmine di tutto il nostro lavoro in quest’ambito. Offre ai clienti una soluzione unica, che garantisce un vantaggio competitivo per sviluppare il loro business nelle aree urbane, senza limitazioni ed in modo completamente sostenibile.”

 

In rappresentanza del segmento dei veicoli medi, IVECO ha proposto ad Ecomondo l’Eurocargo, il veicolo che sa interpretare i grandi trend dell’economia globale, primo tra tutti, l’urbanizzazione, poiché oggi più della metà degli abitanti del pianeta vive nelle città. L’Eurocargo è il camion che piace alla città, potenziato in efficienza, manovrabilità e sostenibilità e quindi ancora più adatto alle missioni urbane contemporanee.

 

All’interno dello stand IVECO, naturale evoluzione dello Stralis Natural Power AS440S40T/P C/LNG esposto all’esterno e novità assoluta appena presentata il 27 ottobre u.s. presso il Centro Consegne di Ulm, il Nuovo Stralis NP 460: 460 cv di potenza pura, il camion più sostenibile di sempre, dotato di cambio automatizzato di ultima generazione e delle migliori tecnologie e servizi IVECO dedicati all'efficienza dei consumi su strada, per ridurre il consumo di carburante fino al 15% e il costo totale di esercizio (TCO) fino al 9% rispetto ai camion diesel. E’ una gamma completa, declinabile in una varietà di possibili configurazioni e personalizzazioni, che abbraccia trattori ribassati, casse mobili e trattori super leggeri per il trasporto di merci pericolose (ADR), e si afferma come la soluzione più innovativa e moderna mai proposta da IVECO per le missioni di lungo raggio, che offre il vantaggio competitivo di una logistica realmente sostenibile agli operatori del settore dei trasporti, che desiderino soddisfare la crescente richiesta di logistica "green".

La nuova gamma introduce il nuovo motore monocarburante IVECO Cursor 13 NP, capace di erogare la potenza ideale anche nelle missioni più impegnative: con doppio serbatoio LNG, assicura un'autonomia fino a 1.600 km tra un rifornimento e quello successivo.

 

Il nuovo motore Cursor 13 NP di IVECO, progettato da FPT Industrial, è stato sviluppato specificamente per il trasporto internazionale a lungo raggio. Essendo il motore a gas più potente sul mercato, è in grado di offrire le prestazioni necessarie per la maggior parte delle missioni più impegnative.

Il processo di combustione del motore con cilindrata da 12,9 litri è stato migliorato, attraverso l’applicazione della combustione stechiometrica ad accensione comandata, propria delle versioni diesel.

Sui sistemi di alimentazione a gas naturale tale soluzione produce come ulteriore effetto anche una estrema silenziosità poiché la combustione avviene ad un rapporto di compressione nettamente inferiore rispetto a quella del ciclo Diesel.

Categoria: Trasporti