NUOVO CITROËN BERLINGO VAN

Il Marchio Citroën presenta oggi la terza generazione di Berlingo Van, destinata ai professionisti. Nel mercato dei veicoli commerciali Citroën ha conquistato nel 2017 il 9,7% di quota di mercato in Europa, al terzo posto sul podio con oltre 73.000 unità. Una legittimità nel segmento dei furgoni di piccola taglia che Citroën ha conquistato da protagonista, tracciando la via e presentando le mitiche silhouette 2CV, C15, Berlingo, ma anche con il primo Diesel, il primo vano di carico integrato nello stile del veicolo e i primi sedili anteriori a 3 posti. Con questa ricca eredità Nuovo Berlingo Van segna il rinnovamento di un best-seller.

 

Modello di riferimento per i professionisti in termini di praticità, Citroën Berlingo è leader nel suo segmento e negli anni ha sempre saputo rinnovarsi. Dall’inizio sono stati prodotti oltre 1,5 milioni di modelli nel mondo, di cui oltre 1,3 milioni in Europa e più di 100.000 in Italia. Berlingo, registra nel 2017 un anno record in Italia, con quasi 5.000 immatricolazioni, con un incremento del 5% rispetto al 2016. Anche oggi, con quasi 2.000 immatricolazioni, Berlingo rappresenta da solo il 30 % delle immatricolazioni dei veicoli commerciali Citroën. Nuovo Berlingo Van vuole replicare il successo dei suoi predecessori con questa terza generazione, che sarà commercializzata a partire da fine 2018.

 

Nuovo Citroën Berlingo Van offre un look robusto e protettivo. Adotta una silhoutte diversa, con il parabrezza portato in avanti e un frontale più alto e corto, grazie all’adozione della piattaforma EMP2 nella parte anteriore, che permette di accorciare lo sbalzo.

Un frontale specifico, che garantisce massima protezione, coerente con l’identità del Marchio Citroën e del fratello maggiore Jumpy. Una silhouette fluida, caratterizzata da fiancate lavorate e una parte posteriore dall’aspetto funzionale.

Interni pensati per i professionisti, che aggiungono robustezza al lato pratico, con la plancia snella che integra numerose tecnologie utili a bordo.

 

Nuovo Citroën Berlingo Van capitalizza sui punti di forza e offre una soluzione mirata per ogni attività: offre una proposta “su misura”, ed è disponibile in due misure M e XL, da 4,40m e 4,75m; soddisfa pienamente le aspettative dei clienti con due versioni specifiche, «Worker» e «Driver», diverse per filosofia e utilizzo; la versatilità e la modularità vengono proposte con la cabina Extenso® che ospita 3 persone (prima fila) e una doppia cabina modulabile, per trasportare fino a 5 passeggeri (prima e seconda fila); offre una concezione più intelligente per l’uso quotidiano, con un’eccellente accessibilità posteriore (con portellone o porte a battente), porte laterali scorrevoli, molteplici e pratici vani portaoggetti e carico utile fino a 1000 kg, pur conservando la larghezza tra passaruota, per caricare direttamente fino a 2 europallet.

 

Nuovo Berlingo Van è al passo con i tempi e riprende tutte le tecnologie presenti nella gamma vetture Citroën. Offre grande comfort di guida e sicurezza ottimale: collegamento al suolo frutto del miglior savoir-faire Citroën al servizio del comfort; una nuova piattaforma studiata per soddisfare esigenze specifiche: il van rafforza le sue prestazioni adottando, per la parte anteriore, la piattaforma EMP2, che migliora la maneggevolezza e le tecnologie; un livello tecnologico mai visto nel segmento, con 20 funzioni di aiuto alla guida che facilitano l’utilizzo come: indicatore di sovraccarico (Overload Indicator) e Surround Rear Vision, mai offerti in tutti i segmenti di veicoli commerciali, l’Head up Display a colori, il Freno a mano elettrico, il Cruise Control adattativo con funzione Stop, l’Active Safety Brake e 4 tecnologie di connettività, tra cui Citroën Connect Nav e la ricarica wireless per lo smartphone; motorizzazioni di ultimissima generazione, performanti ed efficienti: Diesel 1.5 BlueHDi, Benzina 1.2 PureTech e l’introduzione del cambio automatico EAT8.

 

I team di Alexandre Malval, Direttore Stile Citroën, hanno progettato un frontale specifico per la versione commerciale. Espressione dell’identità del Marchio, è composto da un cofano più alto e corto, che domina la strada, sottolineato da ampi gruppi ottici che identificano la parentela con il fratello maggiore Jumpy. Tutto questo conferisce un look attraente e robusto.

 

Di profilo, le linee fluide, sempre perfettamente equilibrate, indipendentemente dalla lunghezza scelta per il veicolo trasmettono sensazioni di protezione. Le fiancate sono caratterizzate dalle ampie porte scorrevoli e pratiche, che consentono numerose possibilità di allestimento e di trasporto, permettono di sfruttare meglio l’ampiezza del volume interno. La silhouette dalle linee fluide è sottolineata da fiancate lavorate, mentre la parte posteriore, con i fari a sviluppo verticale e il monogramma Berlingo, conserva l’aspetto funzionale e la sua vocazione da «van».

 

L’abitacolo è totalmente rinnovato. Le specifiche tecniche iniziali dei team stile Citroën sono semplici: in un segmento strettamente caratterizzato da aspettative di praticità, interpretare in modo nuovo tutte le caratteristiche del precedente Berlingo per design e funzionalità, per offrire la migliore sintesi ai nuovi clienti. Nuovo Berlingo Van, totalmente in linea con il programma Citroën Advanced Comfort®, eredita una plancia moderna, ergonomica ed essenziale, a sviluppo orizzontale. Il posto di guida beneficia di un quadro strumenti moderno, un volante multifunzione e con Color Head-up Display, a seconda delle versioni. Nuovo Berlingo Van trasmette sensazioni di robustezza e propone la massima cura per il posto di guida, la console centrale, i pannelli delle porte e dei sedili. Assemblaggi e rivestimenti sono rigorosi, mirati per un utilizzo professionale. I tappetini dell’abitacolo di Nuovo Berlingo Van sono in TPO facili da pulire; per proteggere meglio il vano di carico, è disponibile in opzione un pianale in legno antiscivolo.

 

Nuovo Berlingo Van, partner ideale nelle attività di tutti i giorni, è destinato a un ampio pubblico di professionisti, proponendo soluzioni mirate per tutti gli usi e accesso facilitato a bordo e al vano di carico.

 

Studiato per tutti gli usi

Nuovo Citroën Berlingo Van soddisfa le esigenze più svariate. È il veicolo commerciale su misura, che offre modularità e versatilità, con: varie misure e tipi di cabine, possibilità di apertura diverse e una serie di vani portaoggetti. Nella Versione M, propone un volume di carico ai massimi livelli del segmento, nella Versione XL offre il miglior rapporto tra volume utile e dimensioni esterne, grazie alla nuova piattaforma.

 

Misure disponibili:

Nuovo Citroën Berlingo Van propone due misure per la carrozzeria: una standard M da 4,40 m di lunghezza e 2,78m di passo, una allungata XL da 4,75m, con passo da 2,97m. Quest’ultima versione offre un profilo perfettamente equilibrato, sapientemente distribuito tra passo e sbalzo posteriore.

 

Configurazioni per la cabina:

Studiata per i professionisti che lavorano in team e che si spostano insieme, la cabina Extenso® offre 3 posti. Accoglie 3 passeggeri nella parte anteriore (prima fila), con il posto centrale più ampio che prevede un tavolino ribaltabile e che, all’occorrenza, può trasformarsi in ufficio mobile. La cabina Extenso®, modulabile a piacimento, si adatta a tutte le situazioni e dispone di un sedile passeggero laterale a scomparsa, che aumenta la lunghezza di carico e porta il volume utile da 3,3 a 3,8 m3 per la versione M, e da 3,9 a 4,4 m3 per la versione XL. Comprende anche diversi vani di contenimento distribuiti nell'abitacolo, per tenere documenti e attrezzi a portata di mano.

 

La doppia cabina modulabile di Nuovo Berlingo Van, silhouette destinata ai professionisti che devono trasportare da 1 a 5 persone e grandi volumi di carico, sarà disponibile solo nella versione XL ed essendo già prodotta di serie, non richiederà trasformazioni specifiche. In questa configurazione Nuovo Berlingo Van propone grande modularità e adattabilità. Secondo gli usi, propone: comfort eccezionale nella seconda fila, con spazio per le ginocchia record sul segmento; Il sedile del passeggero anteriore e la seconda fila a scomparsa e la griglia di fermo dei carichi mobili, con sportellino, consentono vantaggi unici per il trasporto di carichi lunghi.

 

Versioni denominate « Worker » e « Driver »

Nuovo Citroën Berlingo Van si adatta a tutti gli usi e propone ai suoi clienti professionisti, oltre alle varie versioni disponibili nella gamma, due filosofie diverse, ognuna con le proprie caratteristiche:

Una versione « Worker » destinata ai professionisti che trasportano attrezzature e collaboratori in tutti i tipi di cantiere. Questa versione di Berlingo Van propone 3 posti nella parte anteriore, altezza dal suolo incrementata (+30 mm), protezione sotto al motore e migliore motricità, grazie al Grip Control con Hill Assist Descent. Robusto, si distingue anche per le ruote di grandi dimensioni (690mm) abbinate ai pneumatici Mud & Snow, per il pianale di carico rivestito in plastica, il carico utile portato a 1000kg e un Pack «zona di carico» che comprende un’illuminazione potenziata, una presa da 12 V e degli anelli di fissaggio a metà altezza.

Una versione « Driver », studiata appositamente per le imprese e i loro dipendenti che percorrono lunghi tragitti o effettuano molte consegne nelle zone urbane. Per essere efficiente tutti i giorni, si distingue per il comfort di guida, l’acustica che non ha eguali nel segmento e per gli aiuti alla guida: Pack acustico, climatizzazione bizona, sedili con regolazione lombare, sensore pioggia/luminosità, regolatore e limitatore di velocità, freno a mano elettrico, radio connessa con display da 8’’ e un inedito sistema Surround Rear Vision.

 

Aperture diverse per facilitare l’accesso al carico.

Nuovo Berlingo Van propone varie configurazioni, con 0, 1 o 2 porte laterali scorrevoli. Le porte scorrevoli offrono un’ampia apertura, ottimizzata per facilitare le operazioni di carico e scarico, qualunque sia il luogo in cui il veicolo è parcheggiato.

Nella parte posteriore i van sono dotati di serie di porte a battente lamierate 40/60 e apertura a 180°, con il lato più stretto a destra. Le porte posteriori a battente, che nascondono le cerniere, trasmettono la sensazione di larghezza ottimizzata. Questo accorgimento di natura estetica, si rivela molto pratico, perché migliora la sicurezza. Per soddisfare le esigenze di alcune attività, i van possono essere dotati in opzione di porte a battente vetrate (40/60 con apertura a 180°), con lunotto termico e tergicristallo unicamente a sinistra, oppure di portellone posteriore vetrato con lunotto termico e tergicristallo.

Altra ingegnosa soluzione della versione commerciale per trasportare oggetti lunghi: lo sportello sul tetto (il “Giraffone”). Le dimensioni generose facilitano le operazioni quotidiane. Un elettricista o un imbianchino, che deve trasportare una scala, potrà guidare in totale sicurezza con le porte chiuse. Questa opzione non è disponibile sui veicoli dotati di 2 porte laterali scorrevoli né sulla Versione XL. La barra su cui poggia il carico in altezza ha una capacità massima di 100 kg.

 

Volume di carico di riferimento.

Con la parte posteriore frutto dell’evoluzione dell’attuale piattaforma, Nuovo Berlingo Van propone una capacità di carico record. Permette un maggior carico utile, pur conservando la larghezza tra passaruota (1,23m), per caricare facilmente anche 2 europallet. Nuovo Berlingo Van offre un volume di carico unico di almeno 3,3 m3 nella versione standard, che arriva a 4,4 m3 in versione XL, e da 650 kg a 1000 kg di carico utile. Nuovo Berlingo Van è innovativo, per soddisfare al meglio le aspettative della clientela di veicoli commerciali. Può essere dotato in esclusiva dell’indicatore di  sovraccarico, primo costruttore ad applicare questa funzione. Questa innovativa funzione informa l’utilizzatore quando il peso si avvicina o supera il limite autorizzato. La massa massima rimorchiabile del modello è di 1500 kg.

 

Motorizzazioni di  ultimissima generazione.

Questa terza generazione di veicoli commerciali offre un comportamento dinamico su strada e permette ai clienti professionisti maggiore comfort di guida e costi d’utilizzo ottimizzati. Queste evoluzioni sono frutto dell’abbinamento di una nuova piattaforma leggera a motorizzazioni di ultima generazione, efficienti in termini di consumi ed emissioni di CO2.

Nuovo Berlingo Van adotta motori benzina 1.2 PureTech e Diesel 1.5 BlueHDi specifici per gli usi sia urbani che extra urbani, una gamma di motorizzazioni sempre più rispettose dell’ambiente, che offrono prestazioni di altissima qualità e consumi reali controllati. Secondo le motorizzazioni, propone anche il cambio automatico a 8 rapporti EAT8 di ultimissima generazione, a vantaggio del comfort di guida su tutte le distanze.

 

Questo cambio automatico « Efficient Automatic Transmission » a 8 marce, intuitivo e fluido, con palette al volante per inserire le marce manualmente, è studiato e sviluppato in collaborazione con lo specialista giapponese Aisin. Offre grande comfort di utilizzo e di inserimento delle marce grazie all’ottimizzazione degli scambi di coppia tra motore e cambio; i 2 rapporti aggiuntivi permettono di ridurre il gap di regime tra ogni cambio di rapporto. 

Categoria: Trasporti