SETTE RENAULT TRUCKS T PER RED BULL

SETTE RENAULT TRUCKS T PER RED BULL

Sette Renault Trucks T 520 HSC sono stati consegnati alla scuderia di Formula 1 Red Bull. La loro missione: trasportare le attrezzature Red Bull da un Gran Premio di Formula 1 all’altro.

Di F.P.

Normalmente non ci sarebbe nulla di strano nel vedere sette autoarticolati trasportare container in tutta Europa. A meno che i sette container in questione non facciano parte della Red Bull Tree House, la “pit lane estesa” del team di Formula 1 Infiniti Red Bull Racing che viaggia per tutta Europa da un Gran Premio all’altro, trasportando anche i piloti e le monoposto. La Tree House è un officina mobile nonché un ufficio per supportare il team Red Bull durante i weekend delle gare europee. I quattro container dell’officina mobile non contengono soltanto gli strumenti convenzionali come il tornio e il trapano a colonna, ma anche una stampante 3D in grado di ricreare le componenti necessarie. Durante una gara, è importante reagire rapidamente, ecco perché la Tree House rappresenta la logica estensione del Box Red Bull. I restanti tre container sono utilizzati come ufficio mobile in grado di accomodare 35 persone.

Una flotta composta solamente da veicoli Renault Trucks.

I sette nuovi Renault Trucks T 520 HSC sigillano la continuazione della lunga relazione tra Red Bull e Renault Trucks. Per quanto riguarda la configurazione, i sette Renault Trucks T 520 HSC sono particolarmente ben equipaggiati. Sono dotati, infatti, del motore Euro 6 da 13 litri e 520 cv, la cabina High Sleeper Cab che presenta un’altezza interna di 2,05 metri e il cambio robotizzato Optidriver. I veicoli, inoltre, dispongono del rallentatore Optibrake+ e Voith.

Categoria: Trasporti