NUOVA AUDI A8 


Le esigenze dei Clienti di Audi A8 stanno cambiando. Alla ricerca del massimo comfort, della qualità assoluta e dell’avanguardia tecnologica si affiancano un crescente interesse per l’intuitività dei sistemi di infotainment, soluzioni time saving e una dinamica di guida brillante che appaghi l’utente qualora decida di stringere il volante tra le mani. Nuova Audi A8 risponde a tutte queste aspettative grazie all’abbinamento dei proiettori a LED Digital Matrix e dei gruppi ottici posteriori OLED – lo stato dell’arte dell’illuminotecnica dei quattro anelli – alle innovative sospensioni attive predittive, allo sterzo integrale dinamico, alla trazione integrale permanente quattro e alla gamma motori 100% ibrida.

 

Fruibili nell’utilizzo quotidiano, coinvolgenti nella guida, in grado di soddisfare ogni esigenza tanto lavorativa quanto di svago oltre che garanti di un comfort di riferimento: alle moderne ammiraglie si chiede tutto. Nella progettazione degli interni, nello specifico, l’attenzione si concentra sull’accoglienza dei passeggeri, l’intuitività dei comandi, la ricchezza dei servizi d’infotainment, la qualità delle finiture e la sostenibilità dei materiali.

 

 

Comfort e sicurezza

L’abitacolo dell’ammiraglia dei quattro anelli è paragonabile a un’accogliente lounge. Una vocazione sottolineata, nel caso della variante a passo lungo, dall’abbinamento della seduta posteriore lato passeggero in configurazione chaise longue a molteplici regolazioni che spaziano dall’adattamento pneumatico del supporto laterale e lombare sino al poggiapiedi riscaldabile con funzione massaggio integrata. Funzione massaggio che, nel caso delle sedute, arriva ad avvalersi di 7 programmi e 18 cuscini pneumatici.

Contribuiscono al massimo comfort i poggiatesta pluriregolabili elettricamente, la console centrale posteriore a tutta lunghezza, corredabile di tavolini a scomparsa, la climatizzazione automatica quadrizona, il pacchetto Air Quality con diffusore di fragranze e ionizzatore, in grado di rendere innocui allergeni e microrganismi, il frigobox con vano bar e i rinnovati tablet del sistema d’entertainment posteriore.

 

 

Non meno raffinati i proiettori a LED Digital Matrix, per la prima volta dedicati ad Audi A8, che prevedono la scomposizione in pixel infinitesimali del fascio luminoso, così che la strada venga illuminata con straordinaria efficacia, sfruttando sia le aree luminose sia le zone d’ombra. 

 

Nuova Audi A8 è inoltre dotata di serie dei gruppi ottici posteriori con tecnologia OLED. Gli OLED sono diodi a emissione di luce organici, particolarmente efficienti, che generano un’illuminazione eccezionalmente ampia e omogenea. Le luci posteriori OLED sono suddivise in nuclei, ciascuno dei quali composto da segmenti così da dare vita a molteplici firme luminose e illuminazioni caratteristiche. I Clienti di nuova Audi A8 possono scegliere in fase di configurazione fra due (tre nel caso di Audi S8) differenti motivi luminosi dei gruppi ottici posteriori OLED. 

 

 

 

Dinamica sportiva

Nuova Audi A8 si avvale di linee più incisive rispetto al precedente modello e dello stato dell’arte dell’illuminotecnica dei quattro anelli, coniugando al contempo esclusività, raffinatezza e dinamica sportiva. Caratteristiche che rendono la vettura entusiasmante sia qualora si guidi in prima persona, sia qualora ci si accomodi come passeggero delegando la gestione dell’auto a uno chauffeur. 

Nuova Audi A8 adotta di serie le sospensioni pneumatiche adaptive air suspension e lo sterzo progressivo, in grado di adeguare la demoltiplicazione in funzione dell’angolo di sterzata e adattare la servoassistenza in base alla velocità. Grazie alla sterzatura delle ruote posteriori in controfase o in fase rispetto alle anteriori, lo sterzo integrale dinamico – di serie per Audi S8 – porta in dote un’agilità straordinaria per una vettura delle dimensioni di Audi A8 tanto in manovra quanto a velocità ridotta, abbinata a una stabilità da riferimento con il crescere dell’andatura.

 

 

L’assetto ideale, in ogni occasione. Audi A8 spazia dal comfort di un’ammiraglia alla reattività di una sportiva complici le innovative sospensioni attive predittive (di serie per Audi S8). Una soluzione hi-tech, abbinata alle molle pneumatiche adattive, in grado di caricare o scaricare ogni singola ruota a seconda delle esigenze del conducente e delle situazioni di guida. 

 

Il controllo della dinamica di marcia Audi drive select prevede cinque profili, tra i quali la modalità comfort+ che garantisce il massimo relax, anche in curva, dove il corpo vettura si inclina sino a 3 gradi per compensare gli effetti dell’accelerazione laterale sui passeggeri. A vettura ferma, diversamente, azionando le maniglie delle portiere l’assetto si alza di 50 mm così da agevolare l’accesso all’abitacolo. Il programma dynamic, che porta in dote una taratura rigida delle sospensioni, limita a 2,5 gradi il rollio massimo nelle curve più veloci contro i 5 gradi appannaggio del setup standard.

Categoria: Auto