NUOVA HYUNDAI TUCSON

Hyundai ha svelato Nuova Tucson, caratterizzata da un design innovativo e sperimentale che si unisce a tecnologie d’avanguardia, fissando un nuovo standard nel segmento dei SUV C. Il modello offre anche la più vasta scelta di motorizzazioni elettrificate nella categoria, sottolineando l’attenzione di Hyundai alla guida sostenibile, e mantiene al contempo il suo carattere da vero SUV.

Nuova Tucson è la quarta generazione del SUV best-seller di Hyundai, che dal suo lancio nel 2004 è stato scelto da oltre 1,4 milioni di clienti in Europa e 7 milioni nel mondo. Il nuovo SUV Hyundai di segmento C si presenta con un design completamente nuovo, rivoluzionario e ambizioso che segue il linguaggio stilistico ‘Sensuous Sportiness’ di Hyundai.

Offrendo la gamma motori più elettrificata del segmento – con opzioni ibride, ibride plug-in e mild- hybrid 48V – Nuova Tucson completa l’elettrificazione della gamma SUV Hyundai in Europa affiancandosi a Kona (Hybrid ed Electric), NEXO (seconda generazione di veicoli Hyundai a idrogeno) e Santa Fe (Hybrid e Plug-in Hybrid). In virtù di questo aggiornamento di prodotto, Hyundai consolida così la propria posizione come costruttore con la più ampia gamma di powertrain elettrificati disponibili.

Design Esterno 

Più che una semplice evoluzione del modello precedente, Nuova Tucson rappresenta una vera e propria rivoluzione per Hyundai in termini di design. In generale, il modello presenta una carrozzeria più lunga e più larga rispetto alla terza generazione, mostrando un aspetto più muscoloso anche grazie alla combinazione di spigoli vivi, superfici sagomate e proporzioni dinamiche, che assicurano un look proiettato nel futuro senza compromettere l’anima SUV di Tucson.

La dimostrazione più visibile di questo nuovo processo è evidente nella griglia frontale di Nuova Tucson, dove le Parametric Hidden Lights garantiscono un forte impatto visivo. Quando le luci sono spente, il frontale dell’auto sembra coperto da motivi geometrici scuri, che non lasciano distinguere le luci di posizione diurne a LED (DRL), integrate nella stessa mascherina. Grazie alla tecnologia allo stato dell’arte half-mirror lighting, quando le luci vengono accese la cromatura scura della griglia si trasforma in forme che richiamano i gioielli, creando un effetto capace di attirare l’attenzione. Questa caratteristica unica è la prima di una serie di innovazioni che sottolineano l’approccio ambizioso di Hyundai al design.

I ‘Parametric Jewels‘ si ritrovano come elemento di design anche sui fianchi, dove le superfici cesellate creano un sorprendente contrasto tra una silhouette elegante e linee a cuneo dal look maschile, trasmettendo un senso di velocità e movimento anche quando l’auto è ferma. Forme tese e atletiche si fondono perfettamente nei passaruota angolari, dove i cerchi in lega concedono una presenza possente e dinamica. L’anima sportiva di Nuova Tucson è rimarcata da una cornice cromata che termina in una forma parabolica, partendo dagli specchietti retrovisori fino ad arrivare ai montanti posteriori. La vista laterale esalta le avvolgenti portiere completate da una linea scolpita, che ben si armonizza al look robusto dei passaruota angolari e dinamici.

Al posteriore, gli ampi gruppi ottici a sviluppo orizzontale con fanali parametrici nascosti riprendono lo stesso linguaggio di design. Anche il paraurti posteriore integra motivi parametrici con un effetto tridimensionale e una finitura sportiva. Nuova Tucson è inoltre il primo modello Hyundai ad adottare un tergicristallo nascosto, posizionato sotto allo spoiler sul portellone. Il logo in vetro integrato nel lunotto offre un aspetto tridimensionale anche senza essere in rilievo, in contrasto con i tradizionali loghi dei costruttori.

 

Design Interno 

Entrare nell’elegante e spazioso abitacolo di Nuova Tucson, denominato INTERSPACE, è come entrare in una stanza ben organizzata dove le preoccupazioni quotidiane spariscono. Qui spazio, tecnologia e informazione si intersecano armoniosamente. Con forme sinuose ispirate alle cascate, due finiture argentate scorrono fino alle portiere posteriori legandosi armoniosamente a materiali di qualità disposti accuratamente a strati in toni neutri complementari.

La perfetta integrazione tecnologica da leader del segmento offre ai clienti di Nuova Tucson un’esperienza digitale avanzata e completamente personalizzabile, con il nuovo schermo AVN-T da 10.25 pollici a dominare il centro della console. I designer di Hyundai hanno deciso di rinunciare a pulsanti e manopole fisiche: tutte le funzioni dell’AVN (Audio Video Navigation System) e del climatizzatore, sono gestibili tramite una console completamente touchscreen, rendendolo il primo modello del brand ad avere questa caratteristica. Materiali soft-touch di alta qualità contraddistinguono gli interni, portando la sensazione di qualità percepita a un livello ancora più alto, mentre le nuove bocchette dell’aria partono dalle portiere per terminare al centro della plancia.

L’evoluzione degli interni ha portato Nuova Tucson ad avere a un display ribassato rispetto al classico alloggiamento del quadro strumenti per mantenere superfici più pulite e amplificare la sensazione di spaziosità, mentre la parte alta del cruscotto si integra perfettamente con le portiere avvolgendo i passeggeri come in una profonda gola. Queste innovative caratteristiche aumentano il carattere futuristico del modello, portando nuovi livelli di design high-tech e donando valore ai clienti.

Il bracciolo posizionato ergonomicamente è connesso alla funzione shift-by-wire, garantendone un utilizzo più facile e intuitivo e regalando al contempo agli interni un appeal moderno.

I passeggeri possono inoltre usufruire di una piacevole illuminazione ambientale – integrata nelle due tasche laterali della fascia centrale, sul pad per la ricarica wireless e nelle tasche delle portiere – con 64 colori configurabili su 10 livelli di luminosità per una personalizzazione ancora maggiore che si adatta ai gusti dei clienti.

 

Tecnologia e connettività all’avanguardia

Per fornire un’esperienza digitale avanzata, Nuova Tucson è equipaggiata con numerose funzionalità tecnologiche all’avanguardia basate su una filosofia con al centro l’essere umano.

Il dual cockpit configurabile e completamente digitale è composto da un nuovo cluster aperto e uno schermo AVN-T, entrambi da 10,25 pollici, offrendo uno spazio personalizzato per un’esperienza utente high-tech. Ad esempio, i colori del quadro strumenti cambiano a seconda della modalità di guida selezionata.

Su Nuova Tucson, Hyundai offre l’ultima versione del suo innovativo sistema di servizi telematici connessi Bluelink, assieme al sistema di infotainment da 10,25 pollici. La versione aggiornata di Bluelink propone ai clienti Hyundai una gamma di nuovi vantaggi e servizi, tra cui: Connected Routing, Last Mile Navigation e una nuova funzione “Profilo Utente”. In aggiunta, attraverso l’app Bluelink, i clienti possono localizzare la loro auto, bloccare-sbloccare le portiere da remoto e visualizzare alcuni parametri come il livello del carburante.

Se i guidatori hanno la necessità di parcheggiare in un raggio tra i 200 metri e i due chilometri di distanza dalla loro destinazione impostata sul navigatore, Last Mile Navigation può essere attivata per riprendere le indicazioni sullo smartphone, all’interno dell’app Bluelink.

Inoltre, il sistema di infotainment di Nuova Tucson sarà integrato con le app calendario Google e Apple, in modo che i clienti possano visualizzarli sul display AVN della vettura dopo la sincronizzazione con l’app Bluelink, che diventa quindi uno strumento ancora più utile nella vita di tutti i giorni.

Apple Car Play e Android Auto permettono ai clienti di utilizzare le funzionalità dei loro smartphone iOS e Android in un modo facilitato e conveniente: con il sistema Display Audio da 8 pollici, gli smartphone possono essere sincronizzati in modalità wireless. Tre le altre funzionalità di infotainment e connettività disponibili su Nuova Tucson, spiccano un impianto audio Krell Premium Sound System, capace di offrire un’esperienza sonora superiore, un pad di ricarica wireless al centro della console e porte USB anteriori e posteriori per una maggiore comodità soprattutto nei viaggi lunghi.

Abitabilità

Le proporzioni dinamiche e la nuova piattaforma di Nuova Tucson offrono un ambiente interno confortevole e spazioso come su modelli di segmento superiore.

Nuova Tucson è più spaziosa che mai: è 20 mm più lunga, 15 mm più larga e il passo è aumentato di 10 mm rispetto alla generazione precedente, e i passeggeri nei sedili posteriori possono godere di 26 mm di spazio in più per le gambe. Grazie al posizionamento funzionale della batteria sotto ai sedili posteriori, lo spazio interno rimane invariato anche nella versione Hybrid.

Inoltre, le dimensioni del bagagliaio sono aumentate tra i 33 litri e i 107 litri arrivando a offrire, a seconda del tipo di allestimento e motore, una capacità di carico fino a 620 litri e fino a 1.799 litri con i sedili posteriori reclinati.

Dimensioni (in mm)

                   Lunghezza: 4,500 (+20 mm)

                   Larghezza: 1,865 (+15 mm)

                   Altezza: 1,650 (+5 mm)

                   Passo: 2,680 (+10 mm)

                   Sbalzo: anteriore 895 mm, posteriore 925 mm

                   Spazio per le gambe in 2° fila: 996 (+26 mm)

Bagagliaio (in litri)

                   Volume con sedili posteriori in posizione verticale

(Benzina / Diesel / Benzina 48V / Diesel 48V / Hybrid): 620 / 598 / 577 / 546 / 616

                   Volume massimo con sedili posteriori reclinati

(Benzina / Diesel / Benzina 48V / Diesel 48V / Hybrid): 1.799 / 1.777 / 1.756 / 1.725 / 1.795

 

Sicurezza 

Nuova Hyundai Tucson promette una tranquillità superiore ai propri passeggeri grazie ai migliori sistemi di guida assistita della categoria e a innovative funzioni di sicurezza attiva.

Il modello è equipaggiato con un avanzato sistema a 7 airbag. Tra questi anche un nuovo airbag centrale nella prima fila di sedili, una caratteristica unica nel segmento: in caso di movimento laterale, il nuovo airbag previene gli urti tra i passeggeri anteriori minimizzando il rischio di infortuni gravi. Quando l’attivazione degli airbag è determinata da un impatto laterale o frontale, la tecnologia Multi- collision braking applica automaticamente frenate di emergenza per ridurre il rischio di collisioni secondarie o multiple.

Nuova Hyundai Tucson è inoltre equipaggiata con la Frenata Autonoma di Emergenza (FCA), che fa scattare un allarme sonoro quando viene rilevata un’imminente collisione con auto, bici o pedoni di fronte al veicolo. Se il guidatore non reagisce in tempo, il sistema controlla autonomamente i freni per impedire incidenti.

Per la prima volta sul modello, il sistema di Frenata Autonoma di Emergenza su Nuova Tucson include la funzione Junction Turning, che aumenta la protezione in caso di potenziali collisioni agli incroci: quando la vettura riconosce una probabile collisione con un veicolo in avvicinamento nel senso opposto durante una svolta a sinistra, il sistema frena automaticamente per fermare l’auto.

 

 

Trazione integrale e Terrain Mode 

Grazie al suo nuovo selettore Terrain Mode, che arricchisce ulteriormente l’esperienza di guida, Nuova Tucson consolida la sua identità di SUV autentico con capacità da fuoristrada. Disponibile sulla versione Hybrid con cambio automatico, la funzione Terrain Mode utilizza la tecnologia a trazione integrale HTRAC del brand che garantisce ottime doti di tenuta e una migliore applicazione della coppia a seconda dell'aderenza delle ruote e della velocità del veicolo. In combinazione con le diverse Modalità Drive, i tre Terrain Mode aggiuntivi – Fango, Sabbia e Neve – ottimizzano le prestazioni di guida e le impostazioni HTRAC per migliorare l’esperienza di guida anche sui terreni più impervi.

 

Motorizzazioni elettrificate

Offrendo tre diverse opzioni di motorizzazioni elettrificate e due a combustione interna, insieme a quattro diverse trasmissioni, Nuova Hyundai Tucson risponde a tutte le esigenze dei clienti. Il modello offre infatti la più ampia gamma di powertrain elettrificati nel segmento C-SUV: dai sistemi mild-hybrid a 48V sia benzina che diesel alle versioni full-hybrid fino a quelle plug-in hybrid, a cui si aggiungono motorizzazioni benzina e diesel.

Nuova Hyundai Tucson è stata progettata per ridurre le emissioni senza compromettere il divertimento alla guida. La versione ibrida presenta un sistema composto dal nuovo propulsore Smartstream turbo benzina 1.6 T-GDI a iniezione diretta e da un motore elettrico da 44.2 kW accoppiato a una batteria agli ioni polimeri di litio da 1,49 kWh e a un cambio automatico a sei rapporti (6AT). La versione, configurabile con due o quattro ruote motrici, è la più potente disponibile su Nuova Tucson con una potenza complessiva combinata di 230 CV e 350 Nm di coppia massimi, che si traduce in basse emissioni ed elevato divertimento alla guida.

In termini di tecnologia mild-hybrid a 48V, è possibile scegliere tra tre diverse opzioni:

                   1.6 T-GDI 48V Smartstream con 150 CV e trazione anteriore

                   1.6 T-GDI 48V Smartstream con 180 CV e trazione integrale su richiesta

1.6 CRDi 48V Smartstream con 136 CV e trazione integrale su richiesta.

Categoria: Auto