IFAC / MALDARIZZI4BUSINESS/TECNOFRIGO: PARTNERSHIP DI SUCCESSO PER LA MOBILITA’ SOSTENIBILE

In un mondo in cui la parola d’ordine è mobilità sostenibile, a fronte di molti progetti che spesso rimangono tali, c’è qualche operatore in grado di intervenire concretamente. Maldarizzi4Business, divisione della Maldarizzi Automotive S.p.A., ha contribuito a soddisfare le esigenze di Tecnofrigo srl (distributore di uno dei marchi più prestigiosi del settore, l’americana THERMO KING) per la realizzazione di un furgone frigorifero a basso impatto ambientale, allestito nello stabilimento IFAC di Acquaviva delle Fonti (Bari). La cella frigorifera è montata su un telaio Fiat Ducato dotato di motore a metano ed è alimentata dal nuovo frigo 100% elettrico THERMO KING E200, con il vantaggio di una notevole riduzione delle emissioni.

L’esigenza di Tecnofrigo di realizzare un veicolo per il trasporto refrigerato con il frigo elettrico THERMO KING E200 si concretizza grazie alla partnership con Maldarizzi Automotive, che ha consentito di trovare il veicolo giusto, la motorizzazione adatta e il canale commerciale, e alla collaborazione con IFAC che lo ha implementato: il mercato del freddo ha ora a disposizione un prodotto ecocompatibile che soddisfa le esigenze di un mercato sempre più attento alle problematiche ambientali e all’abbattimento delle emissioni.

Questo non è il primo mezzo innovativo che Maldarizzi4Business propone al pubblico: due anni fa fu lanciato il Fiat Ducato MAXI allestito con gru HICRANE tipo HI 31.22D, un veicolo maneggevole, capace di muoversi in spazi ristretti, adatto alle ristrutturazioni nei centri storici.

Oggi l’attenzione di Maldarizzi4Business è focalizzata sulla mobilità sostenibile e l’incontro con Tecnofrigo di Modugno, concessionaria THERMO KING e ideatore del progetto, ha permesso di mettere in produzione un furgone frigorifero per la consegna di merce refrigerata nel rispetto dell’ambiente circostante, rompendo con la consuetudine dei sistemi di raffreddamento montati su furgoni e camion alimentati da motori a gasolio. Un importante passo in avanti verso un trasporto più ecocompatibile.

Per quanto riguarda i dati tecnici, la base di questo veicolo è un Fiat Ducato cabinato pianalato da 35 quintali motorizzato 3.0 Natural Power da 136CV Euro VI, alimentato a metano e dotato di numerosi optional. Il frigo THERMO KING E200 è 100% elettrico (di ultima generazione) e insieme all’alimentazione a metano rende questo mezzo il furgone frigorifero più ecologico. A rafforzare questo concetto contribuisce anche l’opzione della batteria aggiuntiva per consentire al frigo di funzionare anche nei momenti di sosta, a veicolo spento.

Questo furgone frigorifero verrà utilizzato da diverse tipologie di operatori: oltre al settore alimentare (prodotti freschi, refrigerati e congelati) vanno considerati anche i farmaci, le vernici, i fiori, i componenti del computer, alcuni articoli elettronici e strumenti musicali. Non solo pura refrigerazione, ma anche controllo della temperatura per mantenere prodotti termosensibili alla temperatura ottimale indipendentemente dalle condizioni ambientali.

Si tratta dunque del primo veicolo a metano allestito con frigo elettrico a impatto zero e che come tale presenta una serie di opportunità interessanti, come la partecipazione per le PMI (Piccole e Medie Imprese) al bando che incentiva l’acquisto, anche nella forma del leasing finanziario, di un nuovo veicolo a zero o bassissime emissioni.

Gli operatori potranno acquistare o noleggiare il veicolo con diverse modalità: l’acquisto e il noleggio a lungo termine sarà gestito da Maldarizzi Automotive S.p.A., il noleggio a breve termine verrà invece gestito da TECNORENT, divisione Rent del gruppo Tecnofrigo e IFAC.

Con questo furgone frigorifero Maldarizzi4Business e Tecnofrigo allargano la loro sfera d’azione nel settore della mobilità sostenibile, contribuendo in modo concreto al miglioramento dell’ambiente.

Categoria: Flash news