IL NUOVO KIA SORENTO ORA È ANCHE PLUG IN HYBRID

Kia Motors ha presentato l’inedita versione Plug-in del grande SUV Sorento che affiancherà sul mercato italiano a partire dall’inverno la già nota versione full hybrid annunciata nei mesi scorsi.

Sorento Plug-in Hybrid abbina un propulsore turbo benzina a un motore elettrico ad alta efficienza, supportato da un pacco batteria dalla capacità rilevante per offrire la possibilità di percorrere i piccoli spostamenti quotidiani di corto raggio in modalità completamente elettrica a zero emissioni. 

La variante ibrida plug-in della Sorento raggiunge un obiettivo importante, quello di mantenere un ampio spazio interno e una elevata versatilità anche in presenza della più sofisticata elettrificazione oggi disponibile. Ciò è stato possibile grazie alla nuova piattaforma su cui è stato realizzato, che fin dalla sua concezione ha previsto l’implementazione dei più moderni sistemi di alimentazione ibrida, senza andare ad intaccare lo spazio e l’abitabilità di bordo.

 

Sorento Plug-in Hybrid non è solo il modello con le emissioni più basse della gamma Sorento in Europa, ma è anche il più potente in assoluto. Il cuore pulsante del suo propulsore "turbo ibrido" è il motore T-GDi (iniezione diretta di benzina con turbocompressore) da 1,6 litri, che da solo sprigiona 180 CV e 265 Nm di coppia. Questo cuore generoso viene affiancato da un motore elettrico da ben 66,9 KW e 304 Nm di coppia servito da un pacco batteria ai polimeri di litio da 13,8 kWh ad alta capacità. Il binomio vincente di questi due motori sprigiona ben 265 CV con 350 Nm di coppia.

 

Essendo un veicolo dotato di tecnologia Plug In, l'autonomia in modalità completamente elettrica è stata concepita per consentire i piccoli spostamenti quotidiani a zero emissioni. L’autonomia completamente elettrica e le emissioni di CO2 sono in attesa di omologazione e saranno confermate da Kia in prossimità della data di messa in vendita dell'auto.

 

Sorento è da sempre sinonimo di inarrestabilità su qualsiasi tipologia di fondo e anche questa versione Plug-In non fa eccezione grazie alla trazione integrale AWD. In condizioni di bassa aderenza è possibile trasferire in parallelo la potenza a tutte e quattro le ruote, riducendo al minimo la perdita di energia grazie alla grande efficienza del sistema AWD abbinato ad una trasmissione automatica a sei velocità. Il risultato sono risposte immediate a qualsiasi velocità e accesso diretto alla potenza della batteria disponibile anche alle velocità più elevate.

 

Una serie di innovazioni in tutto il gruppo propulsore assicura inoltre che Sorento Plug-in Hybrid sia il PHEV più avanzato ed efficiente mai prodotto da Kia. Il nuovo modello rappresenta il primo utilizzo da parte di Kia di un sistema di raffreddamento ad acqua del pacco batteria indipendente in un PHEV, garantendo una gestione ottimale del calore e l'efficienza per il pacco batteria ad alta tensione. Per il motore elettrico da 66,9 kW, il rotore beneficia di un nuovo processo di laminazione a due stadi per ridurre i livelli di rumorosità e vibrazioni. 

 

ll nuovo Sorento Plug-in Hybrid sarà costruito per l'Europa e molti altri mercati presso lo stabilimento Kia Hwasung in Corea. Le vendite europee dovrebbero partire tra la fine del 2020 e la prima parte del 2021.

Categoria: Green