KIA PRESENTA IN ITALIA SORENTO PLUG-IN HYBRID

Kia Italia ha presentato alla stampa nazionale l’inedita versione Plug-in hybrid del SUV top di gamma Sorento che affiancherà sul mercato italiano la già nota versione full hybrid svelata nei mesi scorsi. L’ingresso di Sorento Plug in Hybrid sul mercato italiano rappresenta un altro passo fondamentale del processo di trasformazione intrapreso da Kia all’inizio del 2021. 

 

Sorento Plug-in Hybrid abbina un propulsore turbo benzina a un motore elettrico ad alta efficienza, supportato da un pacco batteria dalla capacità rilevante per offrire la possibilità di percorrere i piccoli spostamenti quotidiani di corto raggio in modalità completamente elettrica a zero emissioni.  La variante ibrida plug-in della Sorento raggiunge un obiettivo importante, quello di mantenere un ampio spazio interno e una elevata versatilità anche in presenza della più sofisticata elettrificazione oggi disponibile. Ciò è stato possibile grazie alla nuova piattaforma su cui è stato realizzato, che fin dalla sua concezione ha previsto l’implementazione dei più moderni sistemi di alimentazione ibrida, senza andare ad intaccare lo spazio e l’abitabilità di bordo.

 

 

Sorento Plug-in Hybrid non è solo il modello con le emissioni più basse della gamma Sorento in Europa, ma è anche il più potente in assoluto. Il cuore pulsante del suo propulsore "turbo ibrido" è il motore T-GDi (iniezione diretta di benzina con turbocompressore) da 1,6 litri, che da solo sprigiona 180 CV e 265 Nm di coppia. Questo cuore generoso viene affiancato da un motore elettrico da ben 66,9 KW e 304 Nm di coppia servito da un pacco batteria ai polimeri di litio da 13,8 kWh ad alta capacità. Il binomio vincente di questi due motori sprigiona ben 265 CV con 350 Nm di coppia.

 

Essendo un veicolo dotato di tecnologia Plug In, l'autonomia in modalità completamente elettrica è stata concepita per consentire gli spostamenti quotidiani a zero emissioni. L’autonomia completamente elettrica raggiunge nel ciclo WLTP 57 Km (che possono aumentare fino a 70 in utilizzo prettamente urbano) mentre le emissioni di CO2 si attestano a 38g/Km.

 

Sorento è da sempre sinonimo di inarrestabilità su qualsiasi tipologia di fondo e anche questa versione Plug-In non fa eccezione grazie alla trazione integrale AWD. In condizioni di bassa aderenza è possibile trasferire in parallelo la potenza a tutte e quattro le ruote, riducendo al minimo la perdita di energia grazie alla grande efficienza del sistema AWD abbinato ad una trasmissione automatica a sei velocità. Il risultato sono risposte immediate a qualsiasi andatura, con la possibilità di avere a disposizione la potenza elettrica della batteria anche alle velocità più elevate.

 

 

Una serie di innovazioni in tutto il gruppo propulsore assicura inoltre che Sorento Plug-in Hybrid sia il PHEV più avanzato ed efficiente mai prodotto da Kia. Il nuovo modello rappresenta il primo utilizzo da parte di Kia di un sistema di raffreddamento ad acqua del pacco batteria, garantendo una gestione ottimale del calore e l'efficienza per il pacco batteria ad alta tensione. Per il motore elettrico da 66,9 kW, il rotore beneficia di un nuovo processo di laminazione a due stadi per ridurre i livelli di rumorosità e vibrazioni. 

 

 

Design e Abitabilità

La nuova piattaforma dedicata ai SUV di Kia, introdotta con la quarta generazione di Sorento, gioca un ruolo chiave nella definizione dello spazio di bordo e dell’abitabilità di questa vettura. La sua struttura e il layout molto innovativi hanno permesso di massimizzare lo spazio per passeggeri e bagagli grazie all’alloggiamento del generoso pacco batterie sotto il pavimento dell’abitacolo.

 

Il risultato è una delle vetture con la più alta capacità di carico della propria categoria con più di 809 litri di bagagliaio (con l’ultima fila di sedili abbassati) o 175 litri nel caso di utilizzo del sesto e settimo posto a bordo.

 

All’esterno i modelli Sorento Plug-in Hybrid mantengono il design moderno delle altre varianti e si distinguono solo all’occhio attento attraverso il badge "eco plug-in" sul portellone e per lo sportellino atto alla ricarica della batteria.

 

 

All'interno, anche l'abitacolo rimane in gran parte invariato, sebbene il quadro strumenti completamente digitale da 12,3” sia stato ridisegnato con nuove grafiche e quadranti dedicati all’informazione della gestione dei flussi di energia tra i due motori. Il quadro dedicato permette ai conducenti di tenere memoria dello stato di carica della batteria, nonché del flusso di energia elettrica e del motore termico a benzina. Il sistema di infotainment touchscreen da 10,25 pollici presenta anche nuove funzionalità per consentire ai conducenti di individuare facilmente i punti di ricarica.

 

Sorento Plug-in Hybrid offre lo stesso livello di innovazione tecnologica della versione hybrid. Il sistema di infotainment touchscreen consente l'integrazione completa dello smartphone con Apple CarPlay ™ e Android Auto ™. In più si segnala l'innovativo sistema telematico UVO Connect di Kia, che collega i conducenti fornendo preziose informazioni tramite il touchscreen in auto e sul proprio smartphone. 

 

La Gamma 2021

 

Business

L’allestimento Business rappresenta un ottimo punto di partenza capace di coniugare contenuti e prezzo, con l’obiettivo di offrire una vettura competitiva sia per i privati che soprattutto per le aziende. Il contenuto dell’allestimento business è lo stesso adottato sulla Hybrid, con la differenza che per la versione PHEV sono stati introdotti i cerchi in lega da 19” di serie.

All’interno quindi troviamo supervision cluster da 12,3”, sistema di infotainment con display touch da 8” (Android Auto/Apple CarPlay), sensori di parcheggio anteriori e posteriori con retrocamera. Sul fronte della sicurezza sono presenti i principali sistemi di assistenza quali FCA (con funzione Junction), LKA ed guida autonoma di secondo livello (LFA). Inoltre l’auto è dotata di serie del climatizzatore automatico bi-zona. Il prezzo è di 53.000€ incluso il costo della vernice.

 

Style
Il cuore di gamma è rappresentato dalla versione Style, offerta al prezzo di 57.000€ incluso il costo della vernice. I contenuti in termini di equipaggiamento prevedono di serie privacy glass, fari anteriori full LED, sedili in pelle a regolazione elettrica con supporto lombare per il guidatore (i sedili anteriori ed il volante sono riscaldabili), navigatore touchscreen da 10,25” con servizi UVO Connect. In fine il corredo tecnologico è completato da Smart Key, Smart Power Tailgate, Wireless Phone Charger e Blind Spot Collision Avoidance Assist.

In opzione, a 1.250€, è disponibile il tetto apribile panoramico in vetro.

 

Evolution

Evolution rappresenta il massimo in termini di equipaggiamento per la gamma Sorento. Di serie troviamo quindi, in aggiunta alla versione Style, il tetto panoramico in vetro, la ventilazione per i sedili anteriori, il Premium Sound System BOSE, le sospensioni posteriori a livellamento automatico, l’head up display e l’around view monitor. La dotazione Drive Wise si completa anche di Parking Collision Avoidance Assist (PCA), Blind Spot View Monitor ed Head-up Display.

 

Il prezzo è di 61.000€ incluso il costo della vernice.

Categoria: Green