NUOVA MERCEDES EQA: IL PRIMO SPORT COMPACT SUV DAL CUORE ELETTRICO

EQA è la nuova porta di accesso all’universo full electric di Mercedes-EQ. Rappresenta un perfetto equilibrio tra prestazioni, tecnologia, prezzo e tempismo nella sua commercializzazione, ed è il primo modello a trazione puramente elettrica della fortunata famiglia di compatte di Mercedes-Benz. In virtù dello stretto legame con GLA, porta con sé tutte le caratteristiche entusiasmanti di questo SUV e le combina con un'efficiente trazione elettrica. I prezzi in Italia partono da di 41.139 euro (IVA esclusa) per EQA 250 SPORT, ponendosi ben al di sotto dei 50.000 euro di valore soglia per usufruire dell’eco-bonus, e beneficiando così di un vantaggio che oscilla tra 10.000 e 6.000 euro, a seconda che l’acquisto avvenga con o senza rottamazione. EQA è disponibile in sei versioni: SPORT, SPORT PLUS, SPORT PRO caratterizzate da uno stile Progressive e, ad un livello ancora superiore, PREMIUM, PREMIUM PLUS e PREMIUM PRO, con un look segnato dall’inconfondibile AMG Line. Ulteriori personalizzazioni sono disponibili attraverso i pacchetti Electric Art e Night.    

 

La versione disponibile al lancio è l’EQA 250 (consumo di corrente combinato: 15,7 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km) con una potenza di 140 kW e un'autonomia nel ciclo NEDC di 486 chilometri. Seguiranno altre versioni per soddisfare esigenze specifiche dei clienti: da un lato saranno offerti modelli a trazione integrale ancora più sportivi, dotati di una catena cinematica elettrica aggiuntiva (eATS) e potenze superiori ai 200 kW; dall'altro sarà disponibile una versione con autonomia superiore ai 500 chilometri (WLTP). Per Mercedes-EQ la chiave per ottenere autonomie maggiori non risiede in batterie sempre più grandi, bensì nell'incremento sistematico dell'efficienza di tutti i componenti della vettura.

La navigazione con Electric Intelligence calcola in modo totalmente autonomo il tragitto che porta a destinazione più velocemente tenendo conto dei tempi di ricarica. Grazie alla pianificazione del percorso il guidatore si libera dallo stress. Sulla base di simulazioni costanti dell'autonomia si prendono in considerazione le soste necessarie per la ricarica e molti altri fattori, come la topografia e le condizioni meteo. Il sistema è anche in grado di reagire in modo dinamico ai cambiamenti, ad esempio della situazione del traffico e del comportamento di guida personale. 

 

Con Mercedes me Charge i clienti possono utilizzare la più estesa rete di ricarica realizzata finora nel mondo, dotata attualmente di oltre 450.000 punti di ricarica in CA e CC in 31 Paesi. Mercedes me Charge permette ai clienti di accedere comodamente a colonnine di ricarica di diversi fornitori, anche oltre i confini nazionali. Inoltre, con una semplice registrazione hanno a disposizione una funzione di pagamento integrata con addebito unico. 

Attraverso Mercedes me Charge è possibile ricaricare in più di 175.000 punti di ricarica pubblici in Europa, mentre Mercedes-Benz si preoccupa della successiva compensazione con energia elettrica “green”.

Una resistenza aerodinamica contenuta produce un'efficienza elevata, che è di importanza decisiva, soprattutto nelle vetture elettriche. EQA è il primo modello di Mercedes-EQ la cui aerodinamica è stata sviluppata completamente in modo digitale. Misurazioni finali effettuate nella galleria del vento hanno confermato l'elevata qualità della simulazione numerica, con un valore Cx che parte da 0,28. L'area frontale A è di 2,47 m2. Tra gli interventi aerodinamici più importanti figurano il sistema di regolazione dell'aria di raffreddamento completamente chiuso nella sezione superiore, la grembialatura anteriore e quella posteriore aerodinamiche, il sotto-scocca molto liscio e quasi completamente chiuso e i cerchi appositamente ottimizzati sotto il profilo aerodinamico, con gli spoiler delle ruote anteriori e posteriori adattati di conseguenza.

Anche la progettazione termica ha riservato un'attenzione particolare all'efficienza: grazie ad una pompa di calore, il calore residuo della trazione elettrica viene sfruttato per il riscaldamento dell’abitacolo, riducendo notevolmente il fabbisogno di corrente della batteria per il riscaldamento e incrementando l'autonomia. Inoltre, prima della partenza è possibile preclimatizzare l'abitacolo di EQA, attivando la funzione direttamente dal sistema di Infotainment MBUX o dall'app Mercedes me.

 

Per garantire gli elevati standard del marchio in fatto di comfort acustico e vibrazionale, la trazione elettrica è stata disaccoppiata dagli organi meccanici del telaio e dalla carrozzeria in modo altamente sofisticato. Al medesimo risultato puntano i numerosi interventi di isolamento che impediscono la trasmissione del rumore per via aerea.

A bordo sono presenti di serie il sistema antisbandamento attivo e il sistema di assistenza alla frenata attivo. Quest'ultimo ha il compito di intervenire in situazioni di traffico critiche producendo una frenata autonoma per scongiurare una collisione o mitigarne la gravità. Il sistema è in grado di frenare alle velocità tipiche della guida in città se sono presenti veicoli fermi e pedoni in attraversamento. Il pacchetto sistemi di assistenza alla guida, a richiesta, è stato ampliato e adesso comprende, ad esempio, la funzione assistenza di svolta, la funzione corridoio di emergenza, il sistema di prevenzione degli urti laterali in presenza di ciclisti o veicoli che si avvicinano e l'avvertimento che segnala le persone sulle strisce pedonali. Il sistema di assistenza ECO permette una guida particolarmente rilassata grazie all'impiego del DISTRONIC. 

 

EQA presenta il frontale tipico di Mercedes-EQ, caratterizzato da una mascherina Black Panel con Stella centrale. Un altro elemento di design tipico dei modelli a trazione completamente elettrica di Mercedes-EQ è la fascia luminosa anteriore e posteriore: un trasmettitore di luce orizzontale collega tra loro le due luci di marcia diurne dei fari completamente a LED e garantisce un'elevata riconoscibilità di giorno e di notte. L'organizzazione interna dei fari è dettagliata e precisa. Anche le strisce blu nei fari sono tipiche di Mercedes-EQ: le luci posteriori a LED confluiscono direttamente nella fascia luminosa a LED che va assottigliandosi, garantendo all'auto uno stile personale anche nella coda. 

Negli interni di EQA diversi dettagli rimandano al carattere elettrico dell'auto, tra i quali figura, a seconda della versione di allestimento, un inserto retroilluminato che fa il suo debutto in Mercedes-Benz. Altri dettagli esclusivi sono rappresentati dagli elementi decorativi color oro rosé sulle bocchette di ventilazione, sui sedili e sulla chiave. Il modello speciale Edition 1 presenta inoltre sedili in pelle traforata che lascia intravedere al di sotto un tessuto nella tonalità pure blue tipica di Mercedes-EQ. La strumentazione con visualizzazioni specifiche dei modelli elettrici riprende le tonalità cromatiche dell'oro rosé e del blu. Nel display multimediale si possono richiamare i menu relativi alle opzioni di ricarica, al consumo di corrente e al flusso di energia dalle schede di Mercedes-EQ.

Tra dotazione di serie EQA offre: fari a LED High Performance con sistema di assistenza abbaglianti adattivi, portellone posteriore EASY-PACK con azionamento elettrico per l'apertura e la chiusura, cerchi in lega leggera da 18 pollici, illuminazione di atmosfera a 64 colori, portabevande doppio, sedili Comfort con supporto lombare regolabile su quattro livelli, telecamera per la retromarcia assistita per avere una migliore visibilità nelle manovre e volante sportivo multifunzione in pelle. Sono di serie anche l'intuitivo sistema di Infotainment MBUX (Mercedes-Benz User Experience) e la navigazione con Electric Intelligence. 

Categoria: Green