SICUREZZA MOTOAIRBAG® CON FAST-LOCK

A un anno del lancio del FAST-LOCK, sempre più consumatori riconoscono la promessa di sicurezza garantita dal sistema meccanico di MOTOAIRBAG®, l’innovativo sistema airbag Made in Italy da indossare sopra la giacca per andare in moto dotato di sistema di riconoscimento del rischio volutamente meccanico, per garantire il massimo dell’affidabilità nel rilevare le situazioni di pericolo e che, in caso di incidente, si attiva automaticamente proteggendo efficacemente le zone del corpo più importanti.

 

Lo scorso anno, i modelli top di gamma MOTOAIRBAG® MAB v3.0 e MAB v2.0 Plus sono stati dotati di FAST-LOCK: un congegno innovativo che, come l'arrotolatore della cintura di sicurezza, mantiene il cavo in tensione, ma libero di scorrere e, in caso di incidente, blocca istantaneamente lo scorrimento del cavo attivando l’airbag. FAST-LOCK è dotato di accelerometro analogico a Instabilità Euleriana (un brevetto MOTOAIRBAG®) che riconosce la situazione di pericolo di impatto a 360°, sia da fermo che in movimento, impiegando meno di 5 millesimi per dare il comando all’airbag di attivarsi. FAST-LOCK percepisce la situazione di emergenza non appena il motociclista si sposta sulla sella per meno di 3 cm, ma solo in occasione di una condizione di impatto. 

 

Per offrire ai motociclisti la migliore tecnologia per il più alto livello di sicurezza, ogni versione MOTOAIRBAG® o Powered by MOTOAIRBAG® può essere aggiornata alla versione più recente della gamma, con l’aggiunta del FAST-LOCK, rivolgendosi al servizio di Assistenza.

 

 

 

La proposta top di gamma MOTOAIRBAG®, completa di FAST-LOCK, è stata inoltre ampliata con nuovi colori: in aggiunta al grigio, il modello MAB v3.0 è infatti ora disponibile anche nelle versioni nero e giallo fluo.

MAB v2.0 Plus e MAB v3.0, sono stati progettati per proteggere anche la zona frontale, grazie alla presenza di due airbag – uno anteriore da 10 litri a protezione di torace e addome e uno posteriore da 15 litri per la protezione della cervicale, della schiena a tutta larghezza e del coccige – per una sicurezza costante. I due airbag sono inoltre sincronizzati in modo da anticipare l’attivazione dell’airbag che deve intervenire per primo in base al tipo di impatto.

 

La sicurezza in moto oggi è possibile e deve essere al primo posto; e il fatto che il sistema airbag meccanico si attivi sempre è di fondamentale importanza, in quanto i traumi in moto non dipendono dalla velocità di caduta, bensì dall’ostacolo che si va a colpire. I sistemi più semplici sono i più affidabili e la tecnologia meccanica è oggi la più avanzata utilizzata per la progettazione dei sistemi di sicurezza (cinture di sicurezza, sistemi frenanti, antincendio, uscite di emergenza, chiusure di sicurezza aeronautici navali, aerospaziale)​. Il funzionamento meccanico, inoltre, non necessita di batterie e può essere tranquillamente utilizzato sotto la pioggia senza il rischio di essere compromesso, in quanto privo di congegni elettronici. Nel caso in cui l’incidente si risolvesse senza impatto, il motociclista potrà procedere in maniera autonoma al ripristino di MOTOAIRBAG® sostituendo le cartucce a un costo limitato dopo aver effettuato una opportuna check list.

MOTOAIRBAG® è quindi la soluzione ottimale per la protezione di ogni motociclista, perché affidabile, efficace, confortevole, semplice da usare e con costi di manutenzione ridotti.

Categoria: Sicurezza