KTM

La Casa di Mattighofen ha presentato tre nuovissimi modelli: la KTM 1290 SUPER DUKE R, la KTM 890 DUKE R e la KTM 390 ADVENTURE.

 

KTM 1290 SUPER DUKE R

La KTM 1290 SUPER DUKE R è una "bestia" tutta nuova. L'ammiraglia della gamma DUKE per il 2020 è stata rinnovata integralmente: inediti il design delle sovrastrutture e la ciclistica, che abbinati al motore LC8 ancora più potente, al peso ridotto e ad un'elettronica ulteriormente sviluppata, la rendono senza dubbio la naked più eccitante del mercato.

 

HIGHLIGHTS KTM 1290 SUPER DUKE R:

Motore LC8 da 1301cc più leggero e performante 180 CV / 140 Nm

Peso a secco 189 kg (-6 Kg vs MY19)

Nuovo telaio a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno

Telaietto posteriore in alluminio e materiali compositi

Estetica completamente ridisegnata

Elettronica allo stato dell’arte con piattaforma inerziale e sensore di piega 6D

Forcellone monobraccio con monoammortizzatore fissato a un nuovo leveraggio

Sospensioni WP Apex completamente regolabili

Impianto frenante Brembo con pinze Stylema

 

 

KTM 890 DUKE R

A due anni dal lancio della 790 DUKE, KTM rafforza la sua presenza nel segmento delle medie cilindrate introducendo la KTM 890 DUKE R. Naturale evoluzione in chiave sportiva della sorella minore, la 890 DUKE R si presenta con un motore più potente e dalla coppia generosa. La ciclistica è più performante grazie all’adozione di sospensioni WP APEX completamente regolabili e nuovi freni al top della gamma Brembo, e rende la KTM 890 DUKE R la scelta ideale per quei piloti che cercano esperienze più estreme ed emozionanti, certi di avere tra le mani un mezzo che grazie al peso ridotto è in grado di dare filo da torcere a moto sulla carta più prestazionali.

 

 

HIGHLIGHTS KTM 890 DUKE R:

Nuovo motore LC8c da 890cc / 121 cv / 99 Nm

Peso a secco 166 Kg

Elettronica allo stato dell’arte con piattaforma inerziale e sensore di piega 6D

Sospensioni WP Apex più sostenute (Vs 790 Duke) e completamente regolabili

Impianto frenante Brembo con pinze Stylema e pompa MCS

Posizione di guida più sportiva con manubrio più basso e piatto e pedane arretrate (Vs 790 Duke)

Nuove colorazioni e grafiche R dedicate

 

 

 

KTM 390 ADVENTURE

La nuova KTM 390 ADVENTURE è la porta di ingresso al segmento Adventure di KTM: agile e maneggevole, versatile in città come sulle lunghe distanze o in offroad leggero, questa moto è ideale per i piloti che vogliono scoprire l'emozione dell'avventura anche dietro casa. Vicina alla 390 DUKE per alcune scelte tecniche e alla sorella maggiore 790 ADVENTURE per il design delle sovrastrutture, la KTM 390 ADVENTURE incarna il DNA “Ready to Race” che accomuna tutte le moto di Mattighofen ed è adatta ai possessori di patente A2.

 

 

HIGHLIGHTS KTM 390 ADVENTURE

Motore di derivazione 390 Duke, 44 CV / 37 Nm

Telaio a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno di derivazione 390 Duke

Capacità serbatoio 14.5 litri / oltre 400 Km di autonomia

Peso a secco 158 Kg

Cerchi in lega 19”/17”con pneumatici CONTINENTAL TKC 70

Forcella WP APEX 43 con cartuccia aperta, regolabile in compressione ed estensione

Monoammortizzatore WP APEX regolabile nel precarico e in estensione

Escursione sospensioni 170mm ant./177 mm post.

Altezza sella 855 mm, disponibile kit abbassamento sospensioni: -25 mm

Elettronica allo stato dell’arte (MTC, cornering ABS, display TFT interattivo, faro ant. a LED)

Oltre 50 accessori KTM PowerParts dedicati 

Categoria: EICMA 2019