SEAT AL PARCO VALENTINO 2019

SEAT presente al Salone dell’Automobile di Torino con uno stand dove sportività, design e sostenibilità coesisteranno all’insegna della parola chiave “SUV”, per la Casa di Barcellona acronimo di SEAT URBAN VEHICLES.  

 

Ateca, il primo SUV targato SEAT, con i suoi 4,363 m, rappresenta un connubio perfetto di design e tecnologia, grazie alla massima attenzione per ogni dettaglio. Vanta un design inconfondibile e uno stile sicuro di sé, dinamico e audace per vivere ogni giorno con stile. Al Parco Valentino sarà disponibile nella versione 2.0 TDI 190CV 4 Drive DSG, nell’allestimento top di gamma FR che offre di serie cerchi in lega Performance da 19”, fari FULL LED con regolazione automatica della profondità, welcome light e fendinebbia a LED, Sistema di navigazione con display touch 8” a colori, SEAT Drive Profile con selettore “Driving Experience, sensori di parcheggio posteriori. Tra gli optional, ci sono poi Virtual cockpit, Connectivity Pack (con caricatore wireless per smartphone e SEAT Full Link), Beats Audio Sound System (con Amplificatore 340W, 9 speakers e 1 subwoofer), Advanced Comfort & Driving Pack Plus (con Traffic Jam Assist, Emergency Assist, Adaptive Cruise Control (ACC), Traffic Sign recognition e Blind Spot Detection), sistema di apertura e avviamento senza chiave Kessy, tra gli altri. 

 

SEAT Tarracorisponde ai desiderata del cliente offrendo un design iconico e inconfondibile unito a tecnologie all’avanguardia. Con i suoi 4,735 m nella configurazione a 5 posti, la capacità di carico di serie è pari a 760 litri (per arrivare a 1.920 litri con i sedili abbattuti); nella configurazione fino a 7 posti, Tarraco vanta invece un bagagliaio con una capacità pari a 700 litri con la terza fila di sedili abbattuta e di 1.775 litri abbattendo seconda e terza fila. Più spazio, insomma, e più stile per un SUV pensato per chi non ha paura di superare i propri limiti. Con l’introduzione della SEAT Tarraco, il SUV Più grande della gamma, il marchio di Barcellona ha ufficialmente completato la propria famiglia di sport utility vehicles, oggi perfettamente allineata e coerente con quanto richiesto dal mercato italiano. La Tarraco, che calca per la prima volta il palco a cielo aperto del Salone di Torino, sarà presente nella versione 2.0 TDI 190CV 4Drive DSG, nella versione di equipaggiamento top di gamma Xcellence, che offre di serie Sistema di Navigazione da 8”, Cerchi in lega Exclusive Machined da 19”, mancorrenti al tetto e cornici finestrini laterali cromati, portellone elettrico con sistema “handsfree”, Park assist, videocamera posteriore, sistema di accesso e accensione senza chiave Kessy, SEAT Drive profile con selettore “Driving experience”, Sedili sportivi in tessuto con inserti in Alcantara marrone e Cruise control adattivo. Su richiesta, sono disponibili Top View Camera, Sistema di navigazione Plus da 8”, Safe Driving Pack (con Blind spot detection, Exit assist, Pre-crash assist, Rollover assist e Light assist)e Safe Driving Plus Pack (con Traffic Jam Assist, Emergency Assist e Traffic Sign Recognition).

 

Una menzione speciale, inoltre, merita SEAT Arona TGIalimentata a metano: il più piccolo dei SUV della famiglia, infatti, sarà presente nello stand Motor1.com (stand 14, accanto allo stand SEAT) nella versione con la doppia alimentazione a benzina e metano, più ecologica e che sicuramente rappresenta un’interessante alternativa sostenibile per colmare il gap tra motori tradizionali ed elettrici. Con propulsore 1.0 90 CV e cambio manuale a 5 rapporti, Arona TGI è disponibile in abbinamento a tutti gli allestimenti presenti in gamma (Reference, Style, Xcellence ed FR) e sarà presente sullo stand nell’allestimento top di gamma FR, che offre di serie Navigation Pack con touch screen capacitivo 8" a colori, SEAT Full Link, Caricatore wireless per smartphone, Cerchi in lega da 17” Dynamic, Specchietti esterni riscaldabili e ripiegabili elettricamente, vetri posteriori oscurati, Sedili anteriori sportivi FR in tessuto e volante sportivo in pelle col logo FR, Cruise control, sensori di parcheggio posteriori, sistema di rilevamento stanchezza, sensore pioggia e sensore luci. Inoltre, tra gli equipaggiamenti disponibili su richiesta la Arona TGI FR offre Full LED Pack (con proiettori principali LED e regolazione verticale automatica del fascio di luce), Sentinel Pack (con Blind Spot Detection e Rear Traffic Alert)e Vision Pack (con sensori di parcheggio anteriori, Park Assist e videocamera posteriore).